Come non pagare i debiti: tutti i sistemi legali

Scopri come non pagare i debiti con metodi legali.

4' di lettura

Oggi parleremo di come non pagare i debiti descrivendo i sistemi legali. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

INDICE:

Come non pagare i debiti: qualche nota iniziale

Quando si contraggono dei debiti il primo miglior consiglio che si possa dare è quello di pagarli.

Anche se esistono dei metodi per non pagarli, ci saranno comunque delle spiacevoli conseguenze. Si può rischiare, ad esempio, un pignoramento o delle segnalazioni nelle liste dei cattivi pagatori.

Questo farà sì che sarà quasi impossibile ottenere un prestito o un mutuo.

Esistono alcune opzioni per pagare i debiti. Una di queste è la rateizzazione.

Nel frattempo scopri la pagina dedicata alla gestione dei debiti e a metodi per evitare il pignoramento.

Nella maggior parte dei casi i creditori, pur di riottenere i soldi, accetteranno un piano di rientro con delle rate.

Un altro metodo è il saldo e stralcio.

In sostanza si tratta di proporre una cifra minore al creditore ma da pagare in un’unica soluzione.

Esempio: se hai un debito di 20mila euro, potresti proporre una soluzione a saldo e stralcio da 11mila euro.

Se il creditore accetta, risparmierai 9mila euro, ma dovrai pagare tutto in una volta.

Se nessuno di questi metodi è praticabile, si può cercare di capire come non pagare i debiti in maniera legale.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come non pagare i debiti: tutti i sistemi legali

Abbiamo parlato in vari articoli di come proteggere i risparmi dai creditori o come evitare che la propria casa sia pignorata.

Ci sono poi dei modi legali su come non pagare i debiti:

  • Prelevare il denaro dal conto corrente. Se sul conto corrente togli il denaro e lo depositi in una cassetta di sicurezza, diventerà praticamente intoccabile. Devi sapere che non è consentito ai creditori sapere cosa ci sia in una cassetta di sicurezza. Ti consigliamo, però, di lasciare qualche centinaio di euro sul conto, così da far pensare al creditore che quello sia il denaro a tua disposizione. Potrebbe anche accontentarsi.
  • Prelevare il denaro e far emettere dalla banca un assegno circolare. In questa maniera se arriva un Ufficiale Giudiziario non troverà nulla perché i soldi sono su un deposito “virtuale” di cui l’assegno rappresenta il titolo di credito. Anche qui il consiglio è quello di lasciare un po’ di soldi sul conto corrente.
  • Aprire un conto all’estero. Avere un conto fuori dai confini nazionali è perfettamente legale. Se hai un conto corrente fuori dall’Unione Europea sarà molto difficile per i creditori pensare di riottenere il denaro.
Come non pagare i debiti: tutti i sistemi legali
Come non pagare i debiti: tutti i sistemi legali.

Prima di chiudere, vorremmo parlarti di un ultimo metodo.

Sappi che c’è la possibilità di far cadere ogni obbligo, con la cancellazione totale dei debiti.

Questo si può ottenere grazie alla coseddetta legge anti-suicidi.

C’è però una condizione: dovrai dimostrare che i debiti sono stati contratti per motivi seri e non in maniera fraudolenta.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie