Come ottengo il rimborso di concerti e eventi cancellati per Covid? Le regole

L'Agenzia delle Entrate chiarisce come farsi restituire quello che si è speso. L'alternativa è il voucher per un evento offerto allo stesso prezzo.

2' di lettura

Concerti e altri eventi rinviati o annullati per Covid. Come ottengo il rimborso dei soldi? L’Agenzia delle Entrate è chiara: chiedere il risarcimento o un nuovo biglietto all’organizzatore. L’ultima parola spetta a chi organizza l’evento.

Il mondo dei concerti e degli spettacoli è rimasto bloccato. Grandi e piccole manifestazioni sono state cancellate. Qualcuno ha cercato soluzioni alternative: meno posti a sedere e in piedi, rigide misure di sicurezza, la magia di tante location accantonata in attesa di tempi migliori. Viene da chiedersi: io che ho pagato che faccio?

In questa pagina, ogni giorno, trovi tutti i bonus aggiornati, le agevolazioni e le guide utili per famiglie, imprese e liberi professionisti.

Indice:

  1. Come ottengo il rimborso per i concerti cancellati?

  2. Polemica Nannini-McCartney

  3. Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e concorsi

Come ottengo il rimborso per i concerti cancellati?

Il caso è stato sollevato mesi fa. Nel resto del mondo, quasi tutti, hanno deciso di concedere il rimborso a chi aveva acquistato il ticket. L’Italia è stata più restia: troviamo una soluzione alternativa. Ecco allora il voucher: un titolo dello stesso valore del biglietto comprato da usare per un altro spettacolo. E se il concerto alternativo non mi piace? La minestra è questa: la sintesi del ragionamento del governo.

L’Agenzia delle Entrate conferma l’articolo 88 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27.

E che dicono questi articoli? Che puoi:

  1. Partecipare allo stesso evento se è prevista una nuova data

  2. Richiedere il rimborso degli biglietto

  3. Chiedere un voucher dello stesso valore del ticket pagato e non usato per via del Covid

Polemiche Nannini-McCartney

L’ultima parola spetta all’agenzia o agli organizzatori privati. Negli scorsi mesi ha fatto scalpore la polemica fra Paul McCartney e Gianna Nannini. L’ex Beatles non aveva dubbi: soldi da restituire a chi non ha potuto vedere il concerto per cui ha pagato. La Nannini aveva chiesto al “collega” di non intromettersi nelle scelte che riguardano artisti di altri Stati. L’Italia non è tornata indietro. Il rimborso in denaro resta, in larga parte, un’utopia.

Guide utili:

  1. Tutti i bonus per il reddito

  2. Tutti i bonus per famiglie

  3. Tutti i bonus per le auto

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie