Come preparare la pastiera. Ricetta e segreti

Ricetta, ingredienti e segreti della pastiera napoletana. Ecco tutto quello che c'è da sapere per stupire tutti a Pasqua.

3' di lettura

Su una tavola pasquale che i rispetti non può mancare una pastiera. Dopo aver visto la vera ricetta della pizza chiena napoletana, ecco le indicazioni su come preparare la pastiera.


Pasta frolla per pastiera

Ingredienti per un ruoto di circa 20 cm di diametro:

  • 300 grammi di farina 00

  • 100 grammi di burro

  • 60 grammi di zucchero

  • 2 uova

  • un pizzico di sale

  • mezza scorza di limone

Procedimento.

Per prima cosa metti in una ciotola la farina, il burro, lo zucchero, la scorza di limone grattuggiata e il sale. Inizia a impastare il tutto.

Quando il composto sarà sbriciolato, aggiungi le due uova una alla volta e continua a impastare fino a formare un panetto di pasta. Lascia riposare il tutto per un’ora in frigorifero.

Come preparare la pastiera

Pastiera napoletana ricetta

Ingredienti:

  • 350 grammi di ricotta

  • 250 grammi di zucchero

  • 300 grammi di grano precotto

  • 200 millilitri di latte

  • 2 uova

  • 1 tuorlo d’uovo

  • 2 cucchiaini di acqua di fiori d’arancio

  • Un pizzico di sale

Procedimento (per il ripieno).

Cuoci il grano in una pentola con il latte e un cucchiaio di zucchero. Mescola fino a ottenere un composto cremoso e fino a quanto il latte non si sarà assorbito.

In un’altra ciotola lavora la ricotta e il restante zucchero. Quando il composto sarà omogeneo e senza grumi, aggiungi le uova e il tuorlo insieme al sale e alla scorza grattuggiata del limone.

Inizia a mescolare il tutto e aggiungi l’acqua di fiori d’arancio. Unisci il grano che oramai si è raffreddato e mescola per bene. Fai riposare il composto in frigo.

Come preparare la pastiera napoletana
Come preparare la pastiera napoletana

Procedimento (cottura).

A questo punto prendi il tuo ruoto, infarinalo, imburralo e stendi una parte della pasta frolla. Bucherella la superficie e versaci il composto che hai preparato in precedenza.

Ricopri il ruoto con la restante sfoglia fatta a striscioline, come se fosse una crostata. Inforna a 180 gradi per circa 1 ora e mezza.

Quante devono essere le strisce della pastiera?

Secondo la tradizione le strisce di pasta frolla sulla pastiera devono essere sette: quattro in un senso e tre nel senso opposto per formare una croce greca “X”.

Le striscie rappresentano la planimetria della antina Neapolis che esiste ancora oggi ed è divisa in Decumani e Cardini.

Come preparare la pastiera
La divisione di Napoli in Cardini e Decumani

Per molti la tradizionale pastiera napoletana era un dolce offerto in sacrificio alla Sirena Parthenope che fu creato dagli Dei dopo i prestigiosi doni dei Napoletani. Leggi la leggenda qui.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie