Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Fisco e tasse / Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale. Scopri la procedura da seguire e a cosa serve l'estratto di ruolo.

di Antonio Dello Iaco

Settembre 2022

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale. Scopriamo insieme in questo articolo come accertarsi in non avere debiti pendenti (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo nel dettaglio la procedura da seguire online per togliersi ogni dubbio e cos’è e a cosa serve l’estratto di ruolo.

Nell’ottica del risparmio consigliamo di leggere questo approfondimento sui rimborsi per gli addebiti delle bollette a 28 giorni. Per le utenze invece dovresti valutare le alternative al gas, come i pannelli soali e l’eolico.

INDICE

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale: a chi rivolgersi

Per sapere se a breve ti sarà notificata una cartella esattoriale, devi innanzitutto capire a chi rivolgerti. A seconda della tipologia di tassa che pensi di aver evaso e quindi di aver dimenticato di pagare, cambia l’agente di riscossione.

Scopri la pagina dedicata al fisco e alle tasse.

Facciamo degli esempi pratici.

Qualora si dovesse trattare di tasse come Iva, Irpef, Ires o Canone Rai e quindi di tributi che bisogna versare allo Stato, l’esattore di riferimento sarà l’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Se invece il debito che presumi di avere riguarda imposte comunali o regionali come bollo auto, Imu e Tari, l’agente di riscossione cambierà da comune a comune.

Nel caso degli enti locali infatti sono loro a nominare una società privata ed esterna che si occupa della riscossione delle imposte.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

ASSEGNO UNICO SETTEMBRE, PRIME DATE DI PAGAMENTO

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale: la procedura

Per sapere se sta per arrivare o meno una cartella esattoriale, devi presentare una domanda generica all’ente di riscossione. La richiesta non dovrà essere necessariamente motivata e potrai presentarla sia online sia fisicamente.

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale: la procedura con l’Agenzia delle Entrate

Nel caso dell’Agenzia delle Entrate, puoi presentare la domanda sia recandoti presso uno degli uffici territoriali dell’ente sia online. Dovrai richiedere il cosiddetto estratto di ruolo, un documento che elenca tutti i debiti che hai ha maturato con lo Stato e con eventuali altri enti locali. Per ognuno dei debiti viene indicato:

Come dicevamo, puoi richiedere l’estratto di ruolo anche online. Per farlo accedi al sito dell’Agenzia Entrate Riscossione utilizzando una delle identità digitali riconosciute tra Spid, Cie (Carta d’Identità Elettronica) e Cns (carta nazionale dei servizi) oppure usando le credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate.

Nell’area riservata cerca la voce “situazione debitoria- consulta e paga” potrai verificare i tuoi debiti. Ricorda che online sono caricati solo a partire dall’anno 2000. Per eventuali cartelle notificate prima devi rivolgerti direttamente allo sportello di un ufficio territoriale.

Potrai consultare quali sono i debiti saldati e quelli ancora da saldare e consultare anche chi sono gli enti creditori.

Nel caso dei debiti da saldare, in fondo a destra ti comparirà un pulsante con la scritta “procedi“. Cliccandolo potrai provvedere all’immediato pagamento del debito o alla richiesta di rateizzazione della cartella (se possibile).

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale o no
Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale o no

Come sapere se sta per arrivare una cartella esattoriale: l’estratto di ruolo

Come abbiamo già spiegato nel paragrafo precedente, per controllare tutti i debiti devi richiedere l’estratto di ruolo. Ma a cosa serve?

L’estratto di ruolo consente al contribuente di verificare e controllare eventuali cartelle esattoriali che ci riguardano, di sapere a quando risale la notifica e se quest’ultima è stata effettuata o no. 

È possibile quindi verificare anche la presenza di eventuali debiti prescritti o di cartelle mai notificate.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp