Come si viaggia in auto dal 3 giugno? Obblighi e multe. La guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sulle regole legate alla mobilità nei mezzi privati.



3' di lettura

Come si viaggia in auto dal 3 giugno?

Sono in tanti a chiederselo, alla vigilia di un giorno che coinciderà con un altro importante passo verso la normalità. Da domani, infatti, sarà consentito muoversi fra regioni differenti.

In quanti si potrà viaggiare in auto?

Anche dal 3 giugno, in auto, sarà ancora obbligatorio mantenere la distanza di un metro dagli altri passeggeri e indossare la mascherina.

In auto, se non ci sono persone conviventi (che abitano sotto lo stesso tetto), bisognerà seguire delle limitazioni:

  • Davanti si siederà solo il guidatore (al posto del conducente, è chiaro)
  • Sulle file posteriori: due passeggeri, al massimo, se la fila è da tre posti (il posto centrale, insomma, va lasciato vuoto)
  • Se si viaggia in due, la persona sul sedile posteriore dovrà essere sul lato opposto rispetto a chi guida per garantire il metro di distanza.

Quando sono consentiti più di tre passeggeri?

  • quando c’è una terza fila di sedili a disposizione
  • quando l’auto è abbastanza grande da consentire il metro di distanza fra tutti i passeggeri

Quante persone della stessa famiglia possono viaggiare in auto?

Le limitazioni di passeggeri non valgono per le persone della stessa famiglia. In questi casi, è possibile utilizzare anche il posto di fianco al guidatore.

E se siamo fidanzati o amici e abitiamo insieme?

Non si applicheranno le limitazioni. Per nucleo familiare, rispetto alle norme, si intende chi abita sotto lo stesso tetto. Se si abita nella stessa casa, quindi, l’obbligo legato al numero di passeggeri è relativo all’omologazione dell’auto. Si potrà, insomma, viaggiare anche in cinque o sei persone se la vettura lo permette.

In proposito citiamo il sito del governo italiano: “Nel nucleo familiare rientrano anche conviventi e fidanzati se sei abita nella stessa abitazione. Gli amici che non abitano nella stessa casa, devono rispettare le norme di cui abbiamo parlato. Quindi il passeggero sul lato posteriore, e il guidatore in quello di guida”.

Per quante persone è omologata la mia auto?

Il numero di persone, per la quale è omologata un’auto, è scritto nella carta di circolazione, nella riga sotto la cilindrata. E’ possibile consultare la legenda sul retro della carta e capire con che sigla sono indicati.

Quali sanzioni rischio se non rispetto le regole?

Al momento, le sanzioni elencate nell’allegato 15 del Dpcm del 17 maggio, si riferiscono ai soli mezzi pubblici. Per quelli privati, come le auto, ci sono sono le Faq governative (risposte alle domande più diffuse), che non hanno valore giuridico.

Quindi, come chiarito anche in un articolo de Il Sole 24 ore, la violazione facilmente sanzionabile resta quella legata all’uso della mascherina. La multa, da 533 euro, può essere ridotta a 373,34 se viene pagata entro cinque giorni.

Come ci si potrà spostare in moto?

In moto, salvo ulteriori disposizioni, sarà possibile spostarsi viaggiando da soli. A meno che non si trasporti un familiare o chi convive nella stessa casa. In Liguria, invece, sarà possibile trasportare anche persone non conviventi, ma indossando il casco integrale o la mascherina chirurgica in caso di caschi aperti.

Link per approfondire:

Il Sole 24 Ore: Ecco come cambieranno gli spostamenti in auto

Sito del governo: Le risposte per domande più frequenti legate alla fase due

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra nel nostro gruppo WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus e agevolazioni. Per entrare clicca qui.

Come funziona il gruppo?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie

Ricevi le news più importanti della giornata.

Guide e altri contenuti esclusivi su Google , Facebook e Instagram.