Come vendo la casa se ho il mutuo in corso?

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Una situazione piuttosto ricorrente e che può essere risolta con vantaggi per chi vende, l'acquirente e la stessa banca. Quali sono i passaggi necessari, la procedura, le cose da valutare con attenzione.

4' di lettura

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Una domanda che potrebbero porsi in tanti, soprattutto quelli che un’abitazione con il mutuo l’hanno acquistata prima del matrimonio e ora, per una serie di esigenze, a cominciare dai figli, hanno bisogno di un appartamento più grande. O magari si sono trasferiti in un’altra città. O ancora, la decisione di vendere la casa è motivata dalla necessità di non riuscire più a coprire le rate del mutuo perché sono venute meno delle condizioni lavorative.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Ma, al contrario, se la pone anche un eventuale acquirente.

Per queste, e altre possibili ragioni, proviamo a rispondere alla domanda che è anche l’incipit di questo articolo: come vendo la casa se ho il mutuo in corso?

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? La casa è tua

Partiamo da un presupposto: chi ha acquistato una casa grazie a un prestito bancario (e quindi il mutuo) è proprietario a tutti gli effetti della sua abitazione. La banca che ha erogato il mutuo ha solo iscritto l’ipoteca. Ma è una garanzia, niente altro. Serve a tutelare l’istituto di credito in caso di mancata restituzione della somma e dei relativi interessi.

Proprio per questo, il proprietario di una casa che sta ancora pagando il mutuo ha la totale libertà di vendere la casa.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Le condizioni

Ci sono comunque delle condizioni. Una in particolare: se il prestito non è stato ancora restituito integralmente la banca manterrà l’ipoteca sul bene. E con l’ipoteca, come è facile immaginare, anche la possibilità di pignorare l’immobile.

Sarebbe quindi opportuno, quando si vende una abitazione con il mutuo ancora in corso, completare il pagamento del prestito contestualmente alla vendita.

Operazione piuttosto semplice: si versa subito il denaro ricevuto dal compratore risolvendo così il mutuo.

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Sostituire il venditore

Ma non solo. Il compratore potrebbe anche sostituire il venditore nel pagamento del mutuo residuo, serve però l’accordo con la banca.

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Conteggio estinzione

In ogni caso, anche per avere esatta contezza dei costi dell’operazione, è buona cosa ottenere prima dalla banca che ha erogato il mutuo il conteggio per l’estinzione anticipata del prestito.

Nel conteggio viene scritto in modo chiaro quanto, alla data della vendita, sia ancora il debito residuo e a quanto ammonta la somma necessaria per estinguerlo.

Questa informazioni sono indispensabili in particolare per il compratore per completare l’acquisto. Ossia quanto deve versare a chi vende e quanto alla banca che concesso il prestito.

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Passi preliminari

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? Abbiamo visto prima di tutto che è possibile e quali sono i passi preliminari per chiudere l’accordo con l’acquirente e la banca che ha erogato il prestito.

Da quello che avete letto risulta chiara una cosa: è necessario trovare l’accordo con la banca.

Ora torniamo al punto, ovvero: come vendo la casa se ho il mutuo in corso?

Se il compratore ha deciso di estinguere subito il mutuo con la banca la compravendita si svolgerà all’interno dell’istituto di credito dove l’acquirente ha il conto corrente e dal quale partirà il bonifico che coprirà il mutuo residuo.

Con l’estinzione del debito la banca che ha erogato il prestito dovrà quindi anche cancellare l’ipoteca e dovrà farlo, per legge, nel più breve tempo possibile.

Come vendo la casa se ho il mutuo in corso? In certi casi la soluzione migliore

La possibilità di vendere una casa con un mutuo in corso potrebbe essere la soluzione ideale per quanti, per un qualsiasi motivo, dopo aver rimborsato per anni il prestito non sono più in grado di far fronte alla rate.

Vendere a un acquirente potrebbe consentire di estinguere il debito, rientrare di una parte importante dei soldi già versati ed evitare eventuali procedimenti esecutivi, che rischiano di concludersi con una vendita all’asta dell’immobile. Vendita all’asta giudiziaria che si conclude quasi sempre con una valutazione dell’appartamento molto più bassa rispetto ai prezzi del mercato immobiliare.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie