Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Mutui e Prestiti » Servizi Finanziari / Comprare casa senza mutuo con pochi soldi

Comprare casa senza mutuo con pochi soldi

Comprare casa senza mutuo è possibile: ecco quattro alternative, con vantaggi e svantaggi a seconda della scelta.

di Carmine Roca

Agosto 2023

Comprare casa senza mutuo e con pochi soldi è possibile? Ne parliamo in questo approfondimento (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Comprare casa senza mutuo è possibile?

Comprare casa è uno degli obiettivi di vita, non sempre realizzabile. Se non si hanno da parte i risparmi necessari a coprire la spesa, diventa complicato procedere all’acquisto di un immobile. Ma non impossibile.

Possiamo subito dirvi che è possibile comprare casa senza mutuo, grazie ad alcune alternative che consentono l’acquisto senza ricorrere al finanziamento.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Vendita con riserva di proprietà

La prima possibilità è data dalla vendita con riserva di proprietà e consente all’acquirente a cui le banche non hanno concesso il mutuo, di realizzare comunque un atto di compravendita.

In pratica l’acquirente salderà il costo dell’immobile in più rate, ma fino a quando non avrà pagato tutta la cifra pattuita, la casa rimarrà di proprietà del venditore (articolo 1523 del codice civile).

In questo modo, l’acquirente avrà subito a disposizione l’immobile e potrà andarci a vivere, mentre il venditore potrà tornare in possesso dell’abitazione nel caso in cui l’acquirente dovesse risultare inadempiente nei suoi confronti.

Vendita con riserva di proprietà: vantaggi

I vantaggi nel sottoscrivere un contratto di vendita con riserva di proprietà sono:

Vendita con riserva di proprietà: svantaggi

Non mancano però gli svantaggi. In primo luogo il venditore dell’immobile deve essere disposto ad accettare la modalità di pagamento, e non sempre accade. Anzi.

Gli altri svantaggi sono tutti a carico dell’acquirente, che:

Vendita con condizione risolutiva

La seconda alternativa al mutuo è la vendita con condizione risolutiva: l’acquirente diventa immediatamente proprietario dell’immobile, ma qualora non dovesse pagare le rate d’acquisto, il contratto verrà sciolto e il venditore potrà riavere a disposizione la casa senza perdere le somme già ricevute.

Vendita con condizione risolutiva: vantaggi

I vantaggi di questa formula non mancano e sono tutti a favore dell’acquirente, che:

Vendita con condizione risolutiva: svantaggi

Questi, invece, sono gli svantaggi di chi opera una vendita con condizione risolutiva:

Leasing immobiliare

Anche il leasing immobiliare consente di comprare casa senza mutuo.

Questa formula non è nient’altro che un noleggio con diritto di riscatto: la società finanziaria acquista l’immobile e lo cede per un periodo di tempo all’acquirente, chiamato a versare un canone mensile.

Al termine del contratto di leasing, l’acquirente potrà decidere di acquistare (riscattare) o meno l’immobile.

Leasing immobiliare: vantaggi

I vantaggi di questa soluzione sono:

Leasing immobiliare: svantaggi

Non mancano gli svantaggi, questi sono:

Affitto con riscatto

L’ultima possibilità per acquistare casa senza accendere un mutuo è l’affitto con riscatto, chiamato anche “rent to buy”.

L’acquirente e il venditore sottoscrivono un contratto che prevede l’occupazione dell’immobile, come locatario, da parte dell’acquirente.

Durante l’occupazione, questi verserà una quota mensile al venditore e al termine del periodo di locazione, l’acquirente potrà acquistare o meno l’immobile al prezzo concordato alla stipula del contratto, scalando dalla somma dovuta l’importo dei canoni già versati.  

Affitto con riscatto: vantaggi

I vantaggi per chi procede all’affitto con riscatto sono:

Affitto con riscatto: svantaggi

Anche in questo caso, gli svantaggi sono:

Comprare casa senza mutuo
Comprare casa senza mutuo: in foto una famiglia sorridente seduta su un divano, con un tetto di carta sulla testa.

Faq su comprare casa e mutui

Cos’è la surroga del mutuo?

La surrogazione del mutuo, o surroga del mutuo, rappresenta l’opportunità di trasferire il proprio mutuo da un istituto di credito ad un altro, rinegoziando nello stesso tempo anche le condizioni. Il vantaggio principale della surroga è che permette di beneficiare di nuove condizioni del mutuo senza sostenere alcun costo. Infatti, il trasferimento del mutuo è gratuito e l’unica spesa che il debitore deve sostenere è il pagamento di una tassa ipotecaria.

Come influiscono i tassi di interesse sul mio mutuo?

I tassi di interesse hanno un impatto significativo sul tuo mutuo. Se il tasso di interesse aumenta, anche la tua rata mensile potrebbe aumentare, specialmente se hai un mutuo a tasso variabile. Al contrario, se i tassi di interesse diminuiscono, la tua rata mensile potrebbe diminuire.

Chi può beneficiare del Fondo Prima Casa?

Il Fondo Prima Casa è destinato a cittadini che al momento della richiesta del mutuo per l’acquisto della loro prima abitazione, non hanno altri beni immobili destinati alla residenza, inclusi quelli all’estero. Tuttavia, ci sono eccezioni per chi ha ricevuto un’abitazione tramite eredità e la concede gratuitamente a familiari. Ci sono gruppi prioritari per cui l’accesso al beneficio del Fondo viene garantito con maggiore priorità, tra cui giovani coppie, famiglie monoparentali con figli minorenni, inquilini di abitazioni di enti pubblici e persone sotto i 36 anni di età.

Qual è stata l’incidenza del mercato dei mutui in Italia nel 2023?

Nel marzo 2023, il sistema bancario italiano ha concesso mutui per un totale di circa 400 miliardi di euro, suddivisi tra diverse regioni: 137,5 miliardi nel Nord Ovest, 88 miliardi nel Nord Est, 93 miliardi nel Centro e 78 miliardi nel Sud e nelle Isole. Questa cifra è particolarmente significativa, specialmente se paragonata ai prestiti alle aziende che, ad aprile 2023, ammontavano a circa 630 miliardi di euro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp