Con il contratto fiduciario evito il pignoramento?

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Come funziona questo strumento che tutela il patrimonio dall'aggressione dei creditori? Quando e come si realizza. Le figure del fiduciario e del fiduciante. Le società fiduciarie e i benefici per il proprietario di uno o più immobili a rischio pignoramento.

4' di lettura

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Può questo strumento salvare un bene dall’aggressione dei creditori? E in che modo? Vedremo in questo articolo come funziona un altro dei numerosi sistemi di protezione del patrimonio e quando è possibile utilizzarlo con successo.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Prima di andare avanti capiamo insieme cos’è il contratto o intestazione fiduciaria di un bene.

Il contratto fiduciario è molto utilizzato nel nostro Paese e proprio perché può creare uno scudo difensivo tra le proprietà e i creditori.

Nel caso del contratto fiduciario non si “segrega” il patrimonio, piuttosto si frappone tra il bene e i creditori un terzo, che ha proprio la funzione di proteggere le proprietà.

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Come si realizza

Con il contratto fiduciario un soggetto (in questo caso il debitore), diventa il fiduciante e trasferisce un bene a un fiduciario.

Qual è il ruolo del fiduciario? Ha un obbligo preciso: agire nell’interesse del fiduciante al quale deve ritrasferire quel bene appena gli viene richiesto.

In pratica funziona così:

  • il fiduciante trasferisce il bene a un fiduciario
  • il fiduciario ne diventa proprietario a tutti gli effetti
  • il fiduciario ha l’obbligo di gestire e bene quell’immobile e di restituire la proprietà al fiduciante in base agli accordi stabiliti in precedenza.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Bene non aggredibile

In questo modo l’immobile (passato al fiduciario) non è più aggredibile dai creditori del fiduciante. Il bene, infatti, non è più nella disponibilità del debitore.

In questa operazione di tutela del patrimonio dai creditori, bisogna però fare attenzione a un particolare: il bene può essere aggredito da eventuali creditori del fiduciario.

Bisogna quindi scegliere un fiduciario che oltre a essere in sintonia totale con il fiduciante non abbia a sua volta problemi economici.

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? L’accordo tra le parti

La parte delicata del contratto fiduciario è nell’accordo tra le parti, che deve essere formulato in modo preciso e corretto.

È opportuno infatti sottoscrivere un accordo collaterale che va a regolare, nei dettagli il rapporto fiduciario tra le due parti.

Il contratto fiduciario può essere stipulato anche per un bene che deve essere venduto in un periodo di tempo limitato. In questo caso il contratto fiduciario diventa mandato ad alienare senza rappresentanza.

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Le società fiduciarie

Il contratto fiduciario può essere stipulato anche tra un privato e delle società che si occupano proprio di questo strumento e si chiamano, infatti, società fiduciarie (che devono rispondere a determinati requisiti di legge).

Le società fiduciarie (proprio come il fiduciante), non diventeranno mai proprietarie a tutti gli effetti dei beni che sono stati conferiti.

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? Scopo delle società fiduciarie

Il loro scopo è un altro: creare una separazione netta nel patrimonio del fiduciario per sottrarre quei beni dalle azioni esecutive del creditore. In questo modo, e se il contratto è stato stipulato nei tempi e nei modi corretti, quelle proprietà non potranno essere toccate.

C’è anche un altro scudo a favore del debitore. Si chiama segreto fiduciario.

Di cosa si tratta? Proprio grazie al segreto fiduciario i creditori del fiduciante avranno molte difficoltà a scoprire i beni che il debitore detiene tramite la società fiduciaria.

Con il contratto fiduciario evito il pignoramento? A chi rivolgersi

Uno strumento di questo tipo ha bisogno del supporto tecnico di un professionista. E le società fiduciarie, che nascono proprio per questo scopo, possono fornire al proprietario di uno più beni immobili (ma anche aziende), le garanzie necessarie per ottenere il massimo risultato: ovvero la salvaguardia della proprietà.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie