Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi / Concorsi Ispettorato del Lavoro: in arrivo 1900 posti

Concorsi Ispettorato del Lavoro: in arrivo 1900 posti

Concorsi Ispettorato del Lavoro. Nuove assunzioni in arrivo per diverse figure professionali. Una guida su tutto ciò che c'è da sapere per candidarti.

di Jonatas Di Sabato

Marzo 2021

Nuove occasioni di lavoro in vista grazie ai Concorsi Ispettorato del Lavoro in arrivo e previsti nel piano assunzioni del prossimo triennio. L’Inl infatti dovrà reclutare 1900 figure professionali da insierire nel proprio organico.

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro è un’agenzia del Governo istituita con il decreto legislativo n. 149 del 16 settembre 2015 e che ha come obiettivo la tutela e la sicurezza dei luoghi di lavoro. Svolge attività ispettive esercitate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’Inps, e dell’Inail. La sua sede centrale è a Roma.

Concorsi Ispettorato del Lavoro

Concorsi Ispettorato del Lavoro: tutto quello da sapere

Nei prossimi tre anni l’agenzia dovrà avere un grosso rinnovamento di personale e per questo è prevista l’assunzione di nuovo personale.

Il Piano assunzioni approvato è quello 2019-2021 ed è così composto:

Per il 2019 assunzioni di 283 unità così divise:

Per il 2020 le assunzioni sono di 257 unità così ripartite:

Per il 2021, invece, sono previste assunzioni di 311 unità:

Vanno aggiunti a queste 20 Dirigenti e 897 unità di personale per il turnover.

Per candidarsi si dovrà attendere l’uscita ufficiale dei bandi di selezione in cui saranno indicati tutti i requisiti da avere anche se è leggittimo pensare che ci saranno selezioni sia per diplomati sia per laureati. Nei bandi saranno indicati anche modalità e tempi per partecipare.

Tutti vi avvisi potranno essere letti sul sito dei Concorsi Ispettorato del Lavoro. Il sito lavoroepensioni.it ha spiegato quanto guadagna un ispettore del lavoro.

Link utili:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp