Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi / Concorsi nei Comuni Asmel, cosa succede adesso: le prove

Concorsi nei Comuni Asmel, cosa succede adesso: le prove

Concorsi Asmel nei Comuni. Scopri qual è l'iter previsto dopo la scadenza dei bandi e quali prove dovrai sostenere.

di Antonio Dello Iaco

Aprile 2023

Concorsi Asmel nei Comuni. Il tempo per candidarsi a una delle selezioni promosse dall’associazione è terminato. Come funzionerà adesso per chi si è candidato? (scopri tutti gli annunci e le offerte di lavoro sempre aggiornati. Ricevi su WhatsApp e sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Per essere iscritto nelle graduatorie dovrai superare degli appositi test a risposta multipla su argomenti generali a tutti i profili e su tematiche specifiche che variano in base al ruolo per il quale ti sei candidato.

Indice:

Concorsi Asmel nei Comuni: è arrivata la scadenza

Dopo una prima proroga stabilita a fine marzo scorso, è arrivata la scadenza per l’iscrizione ai concorsi Asmel nei Comuni. Ieri, 6 aprile 2023, alle 18 si sono chiusi i termini per la presentazione delle istanze di candidatura al portale dell’associazione che riunisce circa 400 enti locali a livello nazionale.

Da oggi quindi partirà l’iter degli uffici incaricati che dovranno predisporre il tutto per lo svolgimento delle prove concorsuali.

I test serviranno a definire meglio il posizionamento dei candidati all’interno delle graduatorie permanenti, dalle quali gli enti locali iscritti all’Asmel potranno attingere in caso di necessità di personale.

Ricorda che alla fine di tutto il procedimento previsto, gli elenchi ufficiali saranno due:

Aggiungiti al gruppo WhatsApp e al canale Telegram di news sul lavoro ed entra nella community di TheWam per ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Concorsi Asmel nei Comuni – CONCORSI, GUIDA FACILE AI BANDI 🎯 ERRORI DA EVITARE 🚫

Concorsi Asmel nei Comuni: che succede ora?

L’iter dei concorsi Asmel nei Comuni adesso entra davvero nel vivo. I candidati infatti dovranno sostenere alcune prove di selezione per essere dichiarati prima idonei e poi provare a ottenere l’assunzione definitiva.

Come si legge all’interno del bando ufficiale di concorso sono previste:

Concorsi Asmel nei Comuni: la prova scritta di idoneità

Come dicevamo nel paragrafo precedente, i concorsi Asmel nei Comuni prevedono l’espletamento per tutti i candidati di una prova scritta di idoneità. Il test sarà a risposta multilpla e consentirà l’accesso degli iscritti alle graduatorie triennali nazionali. Le domande saranno sessanta e saranno così distribuite:

In particolare le materie specifiche per ogni profilo dei concorsi Asmel nei Comuni sono le seguenti:

Profili ricercatiMaterie specifiche d’esame
Istruttore Direttivo Amministrativo – D1Management pubblico
Diritto tributario
Diritto Amministrativo/Disciplina in materia di organismi partecipati
Programmazione comunitaria/modelli e disciplina specialistica di settore
Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile – D1Contabilità pubblica
Management pubblico
Diritto tributario
Diritto Amministrativo/Disciplina in materia di organismi partecipati
Programmazione comunitaria/modelli e disciplina specialistica di settore
Rendicontazione progetti comunitari/modelli e disciplina specialistica di settore
Istruttore Direttivo Contabile – D1Contabilità pubblica
Diritto tributario
Diritto Amministrativo/Disciplina in materia di organismi partecipati
Rendicontazione progetti comunitari/modelli e disciplina specialistica di settore
Istruttore Direttivo Tecnico – D1Diritto urbanistico
Building Information Modelling (BIM)
Diritto ambientale
Istruttore Direttivo di Vigilanza – D1Diritto urbanistico
Codice della strada
Disciplina dei servizi sociali e di assistenza
Diritto ambientale
Diritto tributario
Istruttore Direttivo Informatico – D1Building Information Modelling (BIM)
Programmazione informatica
Istruttore Direttivo – Assistente Sociale – D1Disciplina dei servizi sociali e di assistenza
Scienze dell’educazione
Istruttore Direttivo – Agronomo – D1Diritto urbanistico
Diritto ambientale
Esperto rendicontazione – D1Contabilità pubblica,
Management pubblico,
Programmazione comunitaria/modelli e disciplina specialistica di settore
Rendicontazione progetti comunitari/modelli e disciplina specialistica di settore
Istruttore Amministrativo – C1Management pubblico
Programmazione comunitaria/modelli e disciplina specialistica di settore
Rendicontazione progetti comunitari/modelli e disciplina specialistica di settore
Diritto Amministrativo/Disciplina in materia di organismi partecipati
Istruttore Amministrativo-Contabile – C1Contabilità pubblica
Diritto tributario
Rendicontazione progetti comunitari/modelli e disciplina specialistica di settore
Diritto Amministrativo/Disciplina in materia di organismi partecipati
Istruttore di Vigilanza – C1Diritto urbanistico
Codice della strada
Disciplina dei servizi sociali e di assistenza
Istruttore Tecnico – Geometra – C1Diritto urbanistico
Building Information Modelling (BIM)
Diritto ambientale
Istruttore Informatico – C1Programmazione informatica
Educatore Asilo Nido – C1Disciplina dei servizi sociali e di assistenza
Scienze dell’educazione
Istruttore Direttivo Tecnico Ingegnere Ambientale – D1Diritto dell’Unione europea: Direttive UE in materia ambientale;
Diritto amministrativo: Codice dell’ambiente (D.Lgs. n.152/2006 e s.m. e i.)
Diritto penale: reati ambientali.
Funzionario Avvocato – D1Diritto Civile e processuale civile;
Diritto processuale amministrativo;
Elementi di Diritto Tributario sostanziale e processuale.
Funzionario Psicologo – D1Psicologia generale
Psicologia di comunità e psicologia sociale
Psicologia giuridica e di psicologia della salute
Istruttore Direttivo Farmacista – D1Legislazione farmaceutica
Farmacologia
Tecnologia Farmaceutica
Istruttore Direttivo Comunicazione e Gestione Eventi – cat.D1Social Media Management
Teoria e Tecniche dell’informazione
Management pubblico
Istruttore Contabile – C1Contabilità pubblica
Diritto tributario
Disciplina sull’armonizzazione dei sistemi contabili (D.Lgs. n.118/2011 e s.m. e i.).
Istruttore Turistico – C1Normativa turistica
Marketing territoriale
Teoria e Tecniche dell’informazione
Messo notificatore – B3Normativa in materia di notificazione di atti di competenza del comune e per conto di
enti terzi
Nozioni di normativa anagrafe
Normativa e tecniche di archiviazione e protocollo di atti
Istruttore Comunicazione – C1Normativa sull’informazione e la comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni (L. n. 150/2000)
Social Media Management
Teoria e Tecniche dell’informazione
Collaboratore amministrativo – B3Normativa sul procedimento amministrativo (Legge n.241/1990 e s.m.i.)
Ordinamento delle autonomie locali (D.Lgs. 267/2000 e s. m. e i.)
Collaboratore tecnico giardiniere– B3Tecniche di giardinaggio
Disciplina e tecniche di sicurezza nei cantieri
Collaboratore tecnico elettricista – B3Elettrotecnica
Tecniche di realizzazione, installazione e manutenzione di impianti elettrici, montaggio
e cablaggio di quadri elettrici civili e industriali
Collaboratore tecnico falegname – B3Tecniche di falegnameria (taglio, assemblaggio, levigazione, verniciatura, intaglio,
piallatura, ecc.)
Tecniche di utilizzo di macchinari per la lavorazione del legno (bordatrici, piallatrici,
levigatrici, ecc.)
Collaboratore tecnico muratore – B3Nozioni di tecniche costruttive e di disegno edile
Disciplina e tecniche di sicurezza nei cantieri
Collaboratore tecnico idraulico – B3Nozioni di tecniche di impianti idraulici (progettazione, assemblaggio e collaudo)
Disciplina e tecniche di sicurezza nei cantieri
Autista scuolabus – cat. B3Codice della strada
Tecniche di Primo Soccorso (BLS – BLSD)
Concorsi Asmel nei Comuni: la prova scritta di idoneità

Ricorda che a queste materie specifiche per ogni profilo si aggiungono anche le domande relativi ad argomenti generici come:

Concorsi nei Comuni Asmel, cosa succede adesso: le prove
L’immagine mostra un test a risposta multipla, simbolo dei concorsi Asmel nei Comuni

Concorsi Asmel nei Comuni: la fase di interpello

Dopo l’otteninemnto dell’idoneità tramite il superamento della prova scritta, si entra all’interno della fase di interpello. Qui i candidati dovranno sostenere un test orale finalizzato alla creazione della graduatoria finale.

La prova potrebbe essere proceduta da un’ulteriore prova preliminare di selezione che sarà svolta sempre tramite quiz a risposta multipla e sarà limitata solo alle materie specifiche di settore.

Ogni ente locale poi potrà anche stabilire se svolgere o meno una valutazione dei titoli posseduti dai singoli candidati e disporre delle prove pratiche per i profili di categoria B3. Le fasi dello svolgimento dell’interpello saranno le seguenti:

Attenzione! Tutte le comunicazioni da parte di Asmel saranno trasmesse solo tramite l’indirizzo di posta elettronica certificata (pec) che hai fornito all’atto della candidatura.

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp