Concorso assistente parlamentare Regione Sicilia: il bando

Concorso assistente parlamentare Ars Sicilia. Bando aperto per l'assegnazione di 23 posti per candidati in possesso della licenza media. Requisiti e domanda.

Concorso assistente parlamentare
Concorso assistente parlamentare
3' di lettura

Concorso assistente parlamentare. L’Assemblea Regionale Siciliana (ARS) ha aperto il bando di concorso che prevede l’assunzione di 23 assistenti parlamentari di prima fascia, nel ruolo del personale della carriera degli Assistenti parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana, con lo stato giuridico ed il trattamento economico stabiliti dal Testo unico delle Norme regolamentari dell’Amministrazione riguardanti il personale dell’ARS e dalle deliberazioni del Consiglio di Presidenza vigenti in materia. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e concorsi aggiornati)

Per essere sempre aggiornati sui bandi e concorsi aperti in Italia basta entrare nel nostro gruppo Facebook o visitare questa pagina del nostro sito.

Indice:

Concorso assistente parlamentare: I posti disponibili ed i requisiti

L’Ars ha stabilito, con il bando pubblicato, che i posti totali saranno 23.

Per poter concorrere è necessario avere almeno la licenza media, con un giudizio pari a ottimo o 10/10.

La votazione minima non è richiesta se si è in possesso del diploma di scuola superiore.

Le prove

La selezione sarà composta da una serie diprove così articolate:

  • Preselezione

  • Prima prova scritta

  • Seconda prova scritta

  • Terza prova scritta

  • Prove orali e tecniche

La preselezione prevede un numero di 50 domande:

  • 20 domande di carattere logico-matematico

  • 20 domande di carattere logico-matematico

  • 10 domande volte ad accertare la conoscenza della lingua inglese in un grado non inferiore al livello di competenza B1 CEFR

La prima prova scritta sarà un questionario a risposta breve su:

  • Storia d’Italia e sulla storia della Sicilia dal 1860 ad oggi

  • Ordinamento costituzionale dello Stato e della Regione, con particolare riferimento all’organizzazione e al funzionamento dell’Assemblea regionale siciliana

Per superare questa parte sarà necessario avere un punteggio di 18 su 30. Il tempo a disposizione sarà di 2 ore.

La seconda prova scritta sarà composta da quesiti a risposta breve su:

  • Primo soccorso

  • Sicurezza sul lavoro, compresa la sicurezza antincendio (DL 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche ed integrazioni)

Come per la prima, il tempo a disposizione sarà di 2 ore e si dovrà totalizzare un minimo di 18 su 30 di punteggio.

La terza prova prevede la traduzione dall’inglese all’italiano di un testo che richiederà una competenza B1 di cui al “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue” (CEFR).

Non sarà consentito l’uso del vocabolario.

Per questa prova, come le altre, si avrà a disposizione un tempo limite di 2 ore e si dovrà totalizzare un punteggio minimo di 18 su 30. (Guarda tutte le videoguide sui bonus ) (Qui la pagina riservata ai concorsi)

Le prove orali e tecniche, infine, saranno così composte:

  • elementi di storia d’Italia dal 1860 ad oggi, con riferimento alla storia della Sicilia

  • ordinamento costituzionale dello Stato e delle Regioni, con particolare riferimento all’organizzazione e al funzionamento dell’Assemblea regionale siciliana

  • lettura e traduzione di un brano scritto nella lingua inglese, con successive domande e conversazione (livello di competenza B1 CEFR)

  • accertamento della conoscenza di programmi di gestione di posta elettronica, di videoscrittura (Microsoft Word) e foglio di calcolo (Excel)

Lo stemma dell’Ars

Come candidarsi

Per presentare la domanda bisogna collegarsi sito dell’Assemblea Regionale Siciliana ed attraverso la sezione “Concorsi” mandare la propria candidatura.

Sarà necessario versare un contributo di 10€ per le spese di segreteria.

La domanda deve essere spedita entro il 1° Marzo 2021.

Link utili:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie