Concorso Emilia-Romagna, 715 posti. Anche per diplomati

Concorso Emilia-Romagna, 715 posti di lavoro messi a concorso. Tutti i profili richiesti, i requisiti, i bandi, come fare domanda e gli stipendi.

3' di lettura

Concorso Emilia-Romagna – Sono partiti i bandi per il maxi-concorso indetto dalla regione Emilia-Romagna. I posti disponibili sono 715, suddivisi per diversi settori professionali.

I posti a disposizione sono rivolti sia a laureati che a diplomati. I bandi sono infatti addirittura 12. Molti posti messi a concorso sono a tempo determinato.

Concorso Emilia-Romagna, i profili richiesti

I profili per diplomati messi a concorso sono 486:

I profili per laureati messi a concorso sono invece 158:

Cliccando sui link otterrete i bandi ai profili di riferimento.

Concorso Emilia-Romagna, 715 posti. Anche per diplomati
Concorso Emilia-Romagna, 715 posti. Bandi, requisiti e domanda.

Concorso Emilia-Romagna, requisiti

Per accedere ai posti messi a concorso per diplomati basta avere un diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori).

Per il profilo di Istruttore Tecnico c’è bisogno del diploma di perito edile o geometra.

L’accesso ai posti riservati per laureati è invece legato al possesso di una laurea magistrale o triennale in uno degli ambiti idonei.

Per il profilo di Funzionario Amministrativo Contabile basta una laurea triennale in qualsiasi materia.

Per il profilo di funzionari tecnici, bisogna avere una laurea specialistica in:

  • Architettura del paesaggio (LM-03);
  • Architettura e ingegneria edile – architettura (LM-04);
  • Ingegneria civile (LM-23);
  • Ingegneria dei sistemi edilizi (LM-24);
  • Ingegneria della sicurezza (LM-26);
  • Ingegneria per l’ambiente ed il territorio (LM-35);
  • Geologia – territorio (LM-74).

Chi vorrà concorrere per il profilo di specialista fitosanitario dovrà invece avere una laurea specialistica in:

  • Biotecnologie agrarie (LM 7);
  • Scienze della natura (LM 60);
  • Scienze e tecnologie agrarie (LM 69);
  • Scienze e tecnologie alimentari (LM 70);
  • Scienze e tecnologie forestali ed ambientali (LM 73);
  • Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (LM 75).

Concorso Emilia-Romagna: come iscriversi

Ci si può iscrivere al concorso della regione Emilia-Romagna registrandosi sul portale ufficiale dell’ente.

Dotatevi in anticipo di SPID e PEC.

La domanda va inoltrata entro l’11 giugno 2021. Vi consigliamo però di non aspettare fino all’ultimo momento, l’esperienza ci dice che potrebbero esserci sovraccarichi dei server e potreste sforare la scadenza.

Concorso Emilia-Romagna, stipendi e contratto

Il contratto che otterrete se supererete tutte le prove rispetterà il CCNL.

I profili per diplomati riceveranno il salario della Categoria C1, ossia un lordo di 1.695 euro; i laureati invece il salario della Categoria D1, ossia un lordo di 1.844 euro.

Serve la PEC per partecipare?

Per partecipare a molti concorsi è necessario attivare un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC), per comunicare con le amministrazioni.

Come posso attivare una per velocemente?

Attivare la PEC con SoluzioniPEC è molto facile e richiede meno di 30 minuti. Per attivare subito la tua Pec visita questa pagina. Ti lasciamo anche la guida che ti illustra tutta la procedura

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie