Concorso infermieri Veneto 2020: 190 posti con l’azienda zero. Il bando

Concorso pubblico per 190 posti di collaboratore professionale sanitario-infermiere area economica, categoria D, a tempo indeterminato, da assegnare a varie Aziende Sanitarie della Regione Veneto.

Concorso per infermieri Veneto 2020
Concorso per infermieri Veneto 2020
3' di lettura

Concorso infermieri Veneto 2020 per 190 unità da inserire come di collaboratore professionale sanitario-infermiere area economica, categoria D, a tempo indeterminato, da assegnare a varie Aziende Sanitarie della Regione Veneto.

La domanda di partecipazione va inviata entro il 22 ottobre 2020. (Entra nel gruppo whatsapp con offerte di lavoro, bonus e concorsi sempre aggiornati)

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:

  1. Il bando

  2. Concorso infermieri Veneto 2020: posti disponibili

  3. Requisiti

  4. Concorso infermieri: come presentare la domanda

  5. Prove di selezione

Il bando

Leggi il BANDO (269 kb) che spiega come partecipare al concorso infermieri Veneto 2020.

Concorso infermieri Veneto 2020: posti disponibili

• Azienda Ulss n. 1 Dolomiti,

• Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana,

• Azienda Ulss n. 3 Serenissima,

• Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale,

• Azienda Ulss n. 5 Polesana,

• Azienda Ulss n. 7 Pedemontana,

• Azienda Ulss n. 8 Berica,

• Azienda Ulss n. 9 Scaligera,

• Azienda Ospedale-Università Padova

• Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona,

• Istituto Oncologico Veneto,

Bisognerà indicare come seconda opzione l’Azienda Ulss n. 6 Euganea.

Requisiti


  • Essere cittadini italiani o dei Paesi Ue o dai cittadini di Paesi Terzi titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria

  • Avere l’idoneità allo svolgimento delle mansioni per il profili professionali per i quali si concorre.

  • Laurea in Infermieristica, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche SNT/1; ovvero diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi del D.M. n. 739/1994 o titoli equipollenti (come indicato dal D.M. 27/07/2000 e s.m.i.)

  • Iscrizione al relativo Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso pubblico, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

  • I candidati che hanno conseguito titoli di studio all’estero dovranno allegare, a pena di esclusione, nella procedura on-line, idonea documentazione per attestare il riconoscimento

  • Saranno esclusi dalla procedura coloro che dichiareranno di essere già dipendenti a tempo indeterminato, nella qualifica oggetto del concorso, dell’Azienda per la quale chiedono di partecipare.

Concorso infermieri: come presentare la domanda

La domanda per partecipare al concorso per cps e infermieri dell’Azienda zero va presentata telematicamente sul sito dell’azienda. Sono richiesti i seguenti documenti:

  1. la ricevuta di pagamento di un contributo spese, non rimborsabile, pari a € 15,00;

  2. i documenti comprovanti i requisiti generali di cui al paragrafo “Requisiti generali per l’ammissione” che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso;

  3. adeguata certificazione medica rilasciata da Struttura Sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità che indichi, solo nel caso in cui il candidato intenda avvalersi di tale beneficio, l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità e/o la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova d’esame, ai sensi dell’art. 20 della L. 104/1992;

  4. idonea documentazione che prova invalidità uguale o superiore all’80% ai fini della richiesta di esonero dalla prova pre-selettiva, solo nel caso in cui il candidato intenda avvalersi di tale beneficio;

  5. la documentazione che attesti il riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero, necessari all’ammissione;

  6. la documentazione che attesti il riconoscimento dei servizi svolti all’estero;
  7. le eventuali pubblicazioni attinenti al profilo professionale a selezione.

L’upload dovrà essere effettuato cliccando l’icona “Aggiungi allegato”, considerata la dimensione massima prevista nel format.

I file pdf possono essere eventualmente compressi, utilizzando le modalità più in uso (win.zip o win.rar). I dettagli li trovate nel “Manuale istruzioni” consultabile dalla procedura d’iscrizione.

Prove di selezione

L’Azienda si riserve l’organizzazione di una prova pre-selettiva nel caso le domande superino la soglia prevista. I candidati dovranno sostenere una prova scritta, una pratica e una orale. E saranno valutati in questo modo:

  • titoli di carriera fino a 15 punti

• titoli accademici e di studio fino a 5 punti

• pubblicazioni e titoli scientifici fino a 3 punti

• curriculum formativo e professionale fino a 7 punti

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie