Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi / Concorso INPS, violati i dati di migliaia di candidati

Concorso INPS, violati i dati di migliaia di candidati

Inps ha violato i dati personali dei partecipanti al concorso di consulente protezione sociale nella graduatoria non definitiva. Ecco com'è andata.

di The Wam

Giugno 2024

Inps è stata sanzionata dal Garante privacy per aver pubblicato i risultati di un concorso pubblico in cui erano visibili i dati personali di migliaia di candidati con le rispettive valutazioni.

La grave violazione è stata risolta il giorno stesso del sollecito del garante per la rimozione, ma era troppo ormai tardi: alcuni di quei nomi già stavano girando sui social network (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Concorso INPS, violazione dei dati

Il concorso in questione è quello per 1858 posti di consulente protezione sociale e la graduatoria incriminata è quella non definitiva.

A inviare il reclamo al garante è stato un partecipante, che andando a controllare i risultati della prova si è reso conto della pubblicazione dei suoi dati personali.

Probabile che la scelta sia stata anche presa in seguito alla pubblicazione di parte dei dati resi disponibili sui social network, da persone terze.

I documenti pubblicati, con i dati dei partecipanti, contenevano:

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Concorso INPS, violati i dati di migliaia di candidati
Concorso INPS, violati i dati di migliaia di candidati – In foto un uomo disperato al computer.

Concorso INPS, violazione dei dati: sanzione

INPS è stata sanzionata con il pagamento di 20.000 euro e la pubblicazione di quanto avvenuto sul suo sito web.

L’ente ha provato a scagionarsi giustificando la pubblicazione per motivi di trasparenza.

Il Garante ha comunque sottolineato che la pubblicazione dei nomi con relativi punteggi non ha alcuna base giuridica idonea, in quanto si sarebbe dovuto mostrare i dati solo nell’area utente privata dei candidati.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp