Concorso Ministero Politiche Agricole: 140 posti in arrivo

Concorso Ministero Politiche Agricole. Pronte 140 assunzioni a tempo indeterminato. Ecco requisiti e come presentare la propria candidatura alle selezioni.

2' di lettura

Concorso Ministero Politiche Agricole. Grazie alla Legge di Bilancio, il Ministero per le Politiche Agricole avrà l’opportunità di assumere 140 persone tra il 2021 e il 2022.

I candidati avranno l’opportunità di avere un contratto a tempo indeterminato e serviranno a garantire la normale funzionalità dell’amministrazione ministeriale e delle strutture interne. (Scopri tutti i concorsi 2021 in arrivo nella pubblica amministrazione)

Avranno anche compiti relativi alla tutela, programmazione e coordinamento dei settori agroalimentari, dell’ippica, della pesca e delle foreste.

Tali nuovi collaboratori permetteranno anche di adeguare i servizi alle nuove esigenze che derivano dall’emergenza causata dal Covid-19.

Per essere sempre aggiornati su bandi e concorsi entrate nel nostro gruppo Facebook o visitare questa pagina del nostro sito.

Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus. Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e concorsi aggiornati.

Indice:

Posti disponibili e requisiti

Il totale delle assunzioni sarà di 140 posti, divisi su due anni

Per il 2021 le selezioni riguarderanno:

  • 58 unità da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1

  • 28 unità da inquadrare nell’Area II, posizione economica F2

Per il 2022 invece ci saranno:

  • 30 unità da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1

  • 21 unità di Area II, posizione economica F2

  • 3 unità di personale dirigenziale di seconda fascia

Le diverse figure richieste sono varie, e avranno professionalità con svariate competenze, tra le quali saranno richieste:

  1. digitalizzazione;

  2. razionalizzazione e semplificazione dei processi e dei

  3. procedimenti amministrativi;

  4. qualità dei servizi pubblici;

  5. gestione dei fondi strutturali e della capacità di investimento;

  6. contrattualistica pubblica;

  7. controllo di gestione e attività ispettiva;


  8. tecnica di redazione degli atti normativi e analisi e verifica di impatto della regolamentazione;

  9. monitoraggio degli andamenti di finanza pubblica e di bilancio.

Le prove

I concorsi indetti dal Ministero per le Politiche Agricole e Forestali seguiranno le nuove modalità in materia di bandi pubblici, introdotte per garantire la sicurezza dei partecipanti ed evitare potenziali situazioni di rischio e contaggio.

Saranno preferite, quindi, modalità decentrate e l’aiuto degli strumenti informatici.

Per ulteriori informazioni cliccate qui.

Come candidarsi

Per inviare la propria candidatura e partecipare ai vari bandi di concorso, bisognerà aspettare la pubblicazione ufficiale sulla Gazzetta della Repubblica e sul sito del Ministero dove potrete trovare la voce “Concorsi” (Home -> Servizi -> Concorsi) e restare aggiornati.

Link utili:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie