Concorso Polizia Penitenziaria 2021: 120 posti in arrivo

Concorso Polizia Penitenziaria 2021: scopri quali sono i requisiti richiesti, le prove d'esame e la modalità di invio della domanda.

2' di lettura

Concorso Polizia Penitenziaria 2021. Vuoi entrare nelle Forze dell’Ordine? Allora questo articolo fa per te. Oggi parliamo del nuovo Concorso Polizia Penitenziaria che vedrà l’inserimento nel Corpo di Polizia di 120 nuove unità.

Scopriamo subito quali sono i requisiti da possedere e le modalità per inoltrare la domanda (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Prima di proseguire, però, dai un’occhiata anche al nuovo concorso dell’Agenzia delle Dogane.

Concorso Polizia Penitenziaria 2021: i requisiti

Questo nuovo bando è rivolto a chi vuole diventare Commissario di Polizia Penitenziaria. Per inoltrare la domanda e necessario aver conseguito la laurea magistrale in una delle seguenti facoltà:

  • giurisprudenza (LMG/01);
  • scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63);
  • scienze dell’economia (LM-56);
  • giurisprudenza (22/S);
  • scienze economico aziendali (LM-77);
  • scienze della politica (LM-62);
  • teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S);
  • scienze delle pubbliche amministrazioni (71/S);
  • scienza dell’economia (64/S);
  • scienze economico aziendali (84/S);
  • scienza della politica (70/S).

Altro requisito è l’età: dovrai essere maggiorenne e non aver superato i 31 anni di età.

Concorso Polizia Penitenziaria 2021: domanda d’esame, requisiti e prove

Concorso Polizia Penitenziaria 2021: domanda e prove di esame

Per inoltrare la tua candidatura, dovrai inviare la domanda via PEC tramite il portale dei concorsi del Ministero della Giustizia. Leggi attentamente il bando di concorso e ricorda che la data ultima di presentazione della domanda è fissata al 12 agosto 2021.

Una volta inoltrata la domanda dovrai affrontare varie prove. Potresti dover svolgere una prova preselettiva, con domande di:

  • diritto penitenziario;
  • diritto penale e diritto processuale penale, con particolare riferimento alle norme concernenti l’attività di polizia giudiziaria;
  • ordinamento dell’Amministrazione penitenziaria;
  • diritto costituzionale;
  • diritto amministrativo;
  • accertamento della conoscenza della lingua straniera prescelta;
  • accertamento delle capacità e attitudini all’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche.

Concorso Polizia Penitenziaria 2021: ecco come partecipare

Ci saranno poi due prove scritte, che ti vedranno coinvolto nella stesura di due elaborati su:

  • diritto penitenziario;
  • diritto penale e diritto processuale penale, con particolare riferimento alle norme concernenti l’attività di polizia giudiziaria.

Le prove scritte dureranno 8 ore ciascuna. Dovrai poi superare la prova di efficienza fisica, che ti vedrà impegnato in corsa (1000 metri), salto in alto e piegamenti sulle braccia.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie