Condono fiscale 2021, pronto il decreto. Ecco la data

Condono fiscale 2021, pronto il decreto che regola lo stralcio delle cartelle esattoriali fino a 5000 euro per chi non ha superato i 30000 euro di reddito nel 2019.

2' di lettura

Il decreto attuativo del Ministero dell’Economia che regola il Condono Fiscale 2021 è stato firmato ed è prossimo alla pubblicazione.

Sono stati chiariti i principi con i quali si procederà allo stralcio delle cartelle esattoriali per un totale di circa 58 miliardi di euro (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Stiamo per spiegarvi per chi vale il condono fiscale 2021 e quali sono le scadenze entro le quali diventerà operativo.

Condono fiscale 2021, cos’è

Il condono fiscale è stato introdotto nel Decreto Sostegni (D.L. 41/2021) e prevede la cancellazione delle cartelle esattoriali tra il 2000 e il 2010.

Le cartelle interessate sono tutte quelle con un importo minore di 5.000 euro (in questa pagina puoi verificare se nei tuoi piani di pagamento è previsto l’annullamento di qualche rata).

Il requisito fondamentale per la cancellazione dei debiti è il reddito del cittadino, che dovrà risultare inferiore a 30.000 euro nell’anno 2019.

Lo stralcio sarà automatico, quindi non c’è alcun bisogno di fare domanda. Sarà l’Agenzia delle Entrate a individuare i cattivi pagatori, metterli in un database e inviarlo al Ministero, che poi provvederà al rimborso.

Condono fiscale 2021, quando arriva

Il procedimento di stralcio delle cartelle grazie al condono fiscale 2021 sarà operativo dal momento immediatamente successivo alla pubblicazione del decreto, che è già firmato. Probabilmente sarà inserito in Gazzetta Ufficiale la settimana prossima.

Entro il 20 agosto l’Agenzia delle Entrate consegnerà l’elenco dei codici fiscali cittadini che potrebbero rientrare nel condono fiscale 2021.

Poi, entro il 30 settembre, dopo aver verificato i redditi degli scorsi anni, comunicherà quelli esclusi per aver sforato il limite dei 30.000 euro nel 2019.

Quindi entro il 31 ottobre saranno cancellate le cartelle esattoriali fino a 5.000 euro.

Poi il Ministero, entro giugno 2022, terminerà la procedura di rimborso all’Agenzia delle Entrate di tutte le cartelle stralciate.

Condono fiscale 2021, pronto il decreto. Ecco la data
Condono fiscale 2021, pronto il decreto. Ecco la data

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie