fonte: google.it
Politica⚡ Vai in versione lampo ⚡

Governo Conte-bis, al posto di Salvini la figlia di un ex prefetto di Avellino

0
1' di lettura

Mancano poche ore e il nuovo governo italiano sarà ufficializzato. Grazie all’accordo tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle, e al voto favorevole dei pentastellati su Rousseau, sta per partire il Conte-bis. Domani il giuramento davanti al Presidente della Repubblica. Lunedì invece sarà votata la fiducia alla camera dei deputati. Già scelti i ministri da parte del premier italiano che ha lasciato 10 poltrone al M5s, 9 al PD, 1 a Leu mentre un ministro sarà tecnico. Riconfermato il ministro Sergio Costa all’ambiente.

Il Conte-bis sa di Avellino

Tra i nuovi ministri ce n’è una che ha vissuto nel capoluogo irpino per cinque anni. Si tratta del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. L’ex prefetto di Milano, infatti, è la figlia di Italo Lamorgese. Negli anni settanta, precisamente dal 1970 al 1975, Lamorgese, è stato prefetto di Avellino. Venne quindi a vivere nel capoluogo irpino per motivi lavorativi. Si portò con se anche la figlia, Luciana che all’epoca aveva poco meno di vent’anni.

Il nuovo ministro degli interni, nel 2017 è tornata ad Avellino. In occasione di una presentazione di un libro, la Lamorgese ha ricordato i pochi anni vissuti nel capoluogo irpino. All’evento fu accolta da personaggi irpini che hanno fatto la storia politica nazionale come l’ex ministro dell’interno Nicola Mancino e Carlo De Stefano ex Questore cittadino e sottosegretario del ministero degli interni.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche