Home / Conti e Carte » Servizi Finanziari / Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

In questo approfondimento sul tema, scopri cos'è il conto deposito libero e quali sono i suoi vantaggi.

La redazione di thewam.net è composta da giornalisti e copywriter esperti in welfare, fisco, lavoro e disabilità.
Conoscici meglio

3' di lettura

Oggi vi parliamo del conto deposito libero, in particolare cercheremo di capire quali sono i vantaggi che offre. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Conto deposito libero: cos’è?

Un conto deposito libero è un tipo di conto bancario che permette di avere dei rendimenti.

In sostanza il denaro depositato con il tempo creerà dei guadagni, diversi a seconda del tipo di conto deposito che si apre.

Infatti ce ne sono di due tipi:

  • Conto deposito vincolato: con questo prodotto finanziario si deposita il denaro che, però, viene vincolato cioè non può essere prelevato liberamente dal proprietario del conto. Certo, non si ha l’immediata disponibilità, ma garantisce tassi di interesse più alti e quindi maggiori guadagni alla scadenza del vincolo.
  • Conto deposito libero: in questo caso il denaro viene sempre depositato ma si ha sempre la disponibilità di poterlo prelevare e spostare sul proprio conto corrente. La disponibilità dei soldi è quindi sempre libera e immediata ma ha dei tassi di interesse inferiore, quindi darà minori guadagni nel tempo.

Il conto deposito libero può essere aperto sia online che in filiale e ogni istituto ha tassi di interesse diverso.

Nel frattempo scopri la pagina dedicata ala gestione del risparmio e agli investimenti.

Ora andiamo a capire quali sono i vantaggi principali.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Conto deposito libero: i vantaggi

Esistono diversi motivi che potrebbero spingere a scegliere un conto deposito libero.

Ecco i principali:

  • Soldi sempre disponibili: lo ripetiamo perché è uno dei principali vantaggi. Il conto deposito libero permette in ogni momento di tornare in possesso del denaro depositato.
  • Sicurezza: rispetto ad altri tipi di investimento, molti dei conti deposito libero hanno la garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, di solito fino a 100mila euro.
  • Guadagni sicuri: forse messi a paragone con investimenti in borsa i guadagni sono inferiori, ma si ha la certezza della costanza senza grattacapi. In più, rispetto ad un conto corrente classico, si ha la certezza di aver comunque un piccola rendita.

Un altro aspetto positivo è l’assenza di costi di apertura e chiusura nella gran parte dei casi.

Unico tasto dolente è la tassazione: è del 26% sui rendimenti, al quale va aggiunto il pagamento di un’imposta di bollo.

Prima di chiudere, nonostante tutti i vantaggi, se hai dei dubbi fatti consigliare da un consulente esperto e rivolgiti a più istituti di credito prima di scegliere quello che offre la soluzione migliore per te.

Conto deposito libero: cos'è e quanto conviene?
Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

Ricorda che quasi sicuramente dovrai avere un conto corrente standard nell’istituto che scegli, o dovrai aprirne uno, per poter ottenere i guadagni di un conto deposito libero.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie