Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Conti e Carte » Servizi Finanziari / Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

In questo approfondimento sul tema, scopri cos'è il conto deposito libero e quali sono i suoi vantaggi.

di The Wam

Maggio 2022

Oggi vi parliamo del conto deposito libero, in particolare cercheremo di capire quali sono i vantaggi che offre. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Conto deposito libero: cos’è?

Un conto deposito libero è un tipo di conto bancario che permette di avere dei rendimenti.

In sostanza il denaro depositato con il tempo creerà dei guadagni, diversi a seconda del tipo di conto deposito che si apre.

Infatti ce ne sono di due tipi:

Il conto deposito libero può essere aperto sia online che in filiale e ogni istituto ha tassi di interesse diverso.

Nel frattempo scopri la pagina dedicata ala gestione del risparmio e agli investimenti.

Ora andiamo a capire quali sono i vantaggi principali.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Conto deposito libero: i vantaggi

Esistono diversi motivi che potrebbero spingere a scegliere un conto deposito libero.

Ecco i principali:

Un altro aspetto positivo è l’assenza di costi di apertura e chiusura nella gran parte dei casi.

Unico tasto dolente è la tassazione: è del 26% sui rendimenti, al quale va aggiunto il pagamento di un’imposta di bollo.

Prima di chiudere, nonostante tutti i vantaggi, se hai dei dubbi fatti consigliare da un consulente esperto e rivolgiti a più istituti di credito prima di scegliere quello che offre la soluzione migliore per te.

Conto deposito libero: cos'è e quanto conviene?
Conto deposito libero: cos’è e quanto conviene?

Ricorda che quasi sicuramente dovrai avere un conto corrente standard nell’istituto che scegli, o dovrai aprirne uno, per poter ottenere i guadagni di un conto deposito libero.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp