Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro domestico / Contratto per badante 24 ore su 24: costi e obblighi

Contratto per badante 24 ore su 24: costi e obblighi

Quali sono gli obblighi e i costi di un contratto per badante 24 ore su 24? Vediamolo insieme in questo approfondimento.

di The Wam

Marzo 2022

Quali sono gli obblighi e i costi di un contratto per badante 24 ore su 24? Vediamolo in questo articolo (leggi su Telegram tutte le news sul lavoro domestico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Contratto per badante 24 ore su 24: costi

Contratto per badante 24 ore su 24: quali sono i costi?

Volendo stabilire dei prezzi medi per l’assunzione di una badante convivente a tempo pieno nel 2022, potremmo dire che la cifra è pari a circa 1.310 al mese.

Nella cifra, rientrano i seguenti elementi:

Inoltre, la badante a tempo pieno matura anche il Tfr, ovvero il Trattamento di Fine Rapporto, totalizzando una mensilità (pari a circa 900 euro) per ogni anno di lavoro.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul lavoro domestico ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Obblighi del contratto per badante 24 ore su 24

Dopo aver visto quali costi comporta un’assunzione con contratto per badante 24 ore su 24, vediamo ora quali sono gli obblighi da rispettare.

Una badante a tempo pieno ha diritto a:

Contratto per badante 24 ore su 24
Contratto per badante 24 ore su 24: costi e obblighi.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul lavoro domestico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp