Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per Partite Iva / Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre

Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre

Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre. In cosa consiste l'obbligo di autodichiarazione dei bonus ricevuti e quali sono le soglie previste.

di The Wam

Novembre 2021

Contributi a fondo perduto – Sta per arrivare il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze che obbligherà chiunque abbia preso aiuti di Stato ad auto-dichiararlo all’Agenzia delle Entrate (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Tutti gli aiuti ricevuti nel periodo pandemico (2020-2021), dai contributi a fondo perduto all’esenzione dell’Imu per alcune categorie, sono soggetti ad alcuni limiti imposti dall’Unione Europea.

Le autocertificazioni serviranno proprio a certificare che non si sono sforati quei limiti e che tutto è stato fatto secondo le norme.

In questo articolo spiegheremo bene cos’è questo nuovo obbligo che sarà introdotto nei prossimi giorni e quanto tempo hanno i contribuenti per mettersi in regola.

Contributi a fondo perduto, i bonus da dichiarare

La bozza di decreto, che verrà pubblicato nei prossimi giorni, obbliga la produzione dell’autodichiarazione per cittadini e imprese che abbiano usufruito di:

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre

L’autodichiarazione andrà compilata e inoltrata entro fine anno.

Andrà fatto su una piattaforma messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, che probabilmente si servirà di una sezione del suo sito creata appositamente per l’evenienza.

Si dovrà dichiarare, oltre alle informazioni basilari (denominazione, partita Iva e altri dati societari):

Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre
Contributi a fondo perduto: devi dichiararli entro dicembre

Contributi a fondo perduto, i limiti

L’autodichiarazione serve comunque a certificare che non siano stati superati i limiti di aiuti previsti dall’Unione Europea, che possiamo schematizzare così:

Per aiuti ricevuti dal 19 marzo 2020 al 27 gennaio 2021:

Invece, per gli aiuti dal 28 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp