Contributi a fondo perduto: quelli previsti dal Sostegni Bis

Contributi a fondo perduto: ecco quelli introdotti dal Decreto Sostegni Bis, i requisiti e come richiederli.

3' di lettura

Contributi a fondo perduto: ecco quelli presenti nel Decreto Sostegni Bis.

Con l’emergenza Coronavirus imprese e lavoratori sono stati colpiti dalla crisi economica e da una conseguente perdita del fatturato e dei guadagni (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo vediamo insieme quali sono le misure a sostegno delle partite Iva e dei lavoratori varate dal governo italiano nell’ultimo decreto.

Contributi a fondo perduto: altri tre in arrivo

Il decreto sostegni bis ha introdotto tre nuove misure di contributi a fondo perduto per alcune imprese italiane.

I beneficiari sono i titolari di Partita Iva che esercitano attività d’impresa, coloro che percepiscono un reddito agrario e i lavoratori autonomi.

Le tre nuove tipologie di contributi a fondo perduto introdotte con l’ultima misura governativa sono il contributo Sostegni Bis automatico, quello per attività stagionali e quello perequativo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivici su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video-guide sul canale YouTube.

Anno bianco partite Iva e Bonus Iscro: la guida completa di The Wam

Contributo sostegni bis automatico

Questa misura è riservata a coloro i quali hanno già beneficiato del primo incentivo chiamato “contributo sostegni”.

Il governo ha deciso di non aprire nuove finestre per accogliere le domande di chi non aveva beneficiato del contributo in precedenza.

Sarà direttamente l’Agenzia delle Entrate a erogare i fondi ai beneficiari senza che questi facciano domanda. Avendo già ricevuto i soldi con la scorsa misura infatti, l’ente già conosce i beneficiari.

Contributo sostegni bis per gli stagionali

La più importante novità tra i contributi a fondo perduto varati dal decreto Sostegni Bis, sono i fondi destinati ai lavoratori stagionali.

I beneficiari sono sempre gli stessi. Un nuovo requisito è quello di non aver chiuso la partita Iva prima del 26 maggio e di non averla aperta dopo questa data (in questo caso però esistono delle eccezioni).

Per ottenere i fondi bisogna fare richiesta all’Agenzia delle Entrate e in più è necessario che:

  • Il totale dei compensi ricevuti dal richiedente nel 2019 sia inferiore ai 10 milioni di euro.
  • La media mensile del fatturato dal primo aprile 2020 al 31 marzo 2021 sia inferiore di almeno il 30 per cento rispetto alla media mensile dello stesso periodo ma di un anno prima.
Contributi a fondo perduto sostegni bis.
Contributi a fondo perduto Sostegni Bis: scopri le ultime novità

Contributo perequativo

Del contributo perequativo, invece, si hanno meno notizie ufficiali. L’agenzia delle Entrate non comunicherà nulla almeno fino al 10 settembre prossimo, data in cui dovrebbe aprirsi la possibilità di presentare domanda per questi fondi.

I beneficiari sono gli stessi degli altri contributi a fondo perduto introdotti dal decreto sostegni bis.

Non si conoscono nemmeno le modalità di calcolo del contributo perequativo anche se è molto probabile che l’istituto terrà conto dei guadagni pre e post emergenza covid.

Ricevi su Whatsapp tutte le news su bonus e lavoro

Ricevi su Telegram gli ultimi aggiornamenti su pagamenti e bonus

Se hai dubbi su bonus e pagamenti, invia le tue domande su Instagram 

Guarda subito tutte le video-guide sui bonus e i pagamenti sul Canale YouTube

Potrebbero interessarti anche:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie