Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per Partite Iva / Contributi a fondo perduto: ne arriveranno altri?

Contributi a fondo perduto: ne arriveranno altri?

Contributi a fondo perduto: una nuova tranche in arrivo a partire da fine ottobre? Ecco chi potrà accedervi e cos'è il Fondo 394.

di Guglielmo Sano

Ottobre 2021

Contributi a fondo perduto – Le aziende e le partite Iva hanno ancora la possibilità di richiedere dei ristori? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In futuro saranno previste iniziative simili a quelle usate durante il momento peggiore dell’epidemia di Covid?

In questo articolo vi spiegheremo cosa potrebbe accadere. Se siete interessati, continuate a leggere.

Contributi a fondo perduto: ne arriveranno altri?

Contributi a fondo perduto – Ora che il coronavirus sembra aver rallentato la sua corsa, anche la stagione degli aiuti a pioggia pare destinata a terminare definitivamente.

Tuttavia, il sistema economico nazionale è ancora decisamente depresso per cui difficilmente si potrà fare a meno di sostenere ancora le imprese, soprattutto quelle più piccole, e alcuni settori maggiormente colpiti dai lockdown.

Dunque, lo strumento del fondo perduto non dovrebbe essere abbandonato nel breve termine: su questa linea è stato previsto, nel quadro del Pnrr (Piano di ripresa e resilienza), una nuova tranche di Ristori. Per accedervi, d’altra parte, bisognerà rispettare dei requisiti.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Nuovo fondo perduto: a chi è rivolto?

Bandi europei fondo perduto. Le ingenti risorse stanziate dal Recovery Fund in parte verranno investite anche per finanziare nuovi contributi a fondo perduto.

In questo senso si muoverà il Fondo 394 (avrà una dotazione complessiva di 480 milioni di euro): potranno richiedere nuovi ristori e finanziamenti a tassi particolarmente agevolati tutte quelle aziende che puntano all’internazionalizzazione e alla transizione digitale ecologica.

Contributi a fondo perduto: ne arriveranno altri?
Contributi a fondo perduto: una nuova tranche in arrivo a partire da fine ottobre? Ecco chi potrà accedervi

I nuovi incentivi si divideranno tra una quota a fondo perduto e una erogata sotto forma di prestito agevolato allo 0,055% (25% del totale, 40% per le aziende del Sud).

Le domande di accesso al sistema si dovrebbero poter inviare (su un portale appositamente creato) a partire dal 28 ottobre, stando a quanto previsto al momento.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp