Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Contributi a fondo perduto: pagamento atteso a breve

Contributi a fondo perduto: pagamento atteso a breve

Pagamento dei contributi a fondo perduto del Decreto Sostegno molto vicino secondo gli annunci di governo. Ecco le date previste.

di Guglielmo Sano

Aprile 2021

Pagamento dei contributi a fondo perduto atteso da domani, giovedì 8 aprile 2021? Quello che si sa sulla fase di accredito dei ristori previsti dall’ultimo decreto licenziato dal Governo Draghi per lavoratori autonomi e imprese. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).


(Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Pagamento dei contributi a fondo perduto in partenza da domani?

Pagamento dei contributi a fondo perduto in partenza da domani? (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi). Ecco quello che si sa sulla fase di accredito dei ristori previsti dall’ultimo decreto del Governo Draghi per lavoratori autonomi e imprese:

Pagamento legato alla correttezza della procedura di richiesta

Naturalmente, le tempistiche del pagamento dei contributi a fondo perduto sono legate alla correttezza delle informazioni inserite nel format AdE per la richiesta e, in particolare, alla compilazione con l’Iban “giusto”, per dirla in breve. La stessa Agenzia delle Entrate, nelle istruzioni per la compilazione dell’istanza di Ristori, scrive: “si sottolinea di porre la massima attenzione nel riportare l’IBAN del conto corrente intestato o cointestato al soggetto richiedente e di verificare preventivamente con il proprio istituto di credito la correttezza dell’IBAN stesso: errori su tale valore possono provocare lo scarto della richiesta e l’impossibilità di ottenere il contributo”. (Scopri tutti i bonus disponibili e come averli).

Pagamenti Bonus 2400 euro da domani: quando arriva l’erogazione dell’Indennità Covid?

Domani, 8 aprile 2021, è atteso anche il pagamento del bonus 2400 euro in automatico per tutti quei lavoratori che hanno ricevuto l’indennità covid nei precedenti decreti Ristori. Al momento non si conoscono, invece, i tempi di pagamento per chi deve presentare la domanda per ricevere il bonus 2400 euro. La scadenza per l’istanza, da inviare sul sito Inps, è fissata per il giorno 30 aprile 2021. E’ verosimile, quindi, che i pagamenti non si sbloccheranno prima di maggio.

In questa guida abbiamo spiegato cosa serve per la domanda e quali scadenze rispettare. Lo stato di pagamento delle indennità Covid si controlla dal sito Inps, accedendo alla propria area utente riservata con Pin, SPID o Carta Nazionale dei Servizi. In questa guida spieghiamo quali beneficiari del bonus 2400 euro potrebbero ricevere un importo ridotto.

Scopri le ultime notizie sulla Proroga Naspi Rem e sul reddito di emergenza 2021.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp