Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per Partite Iva / Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda

Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda

Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda per ottenere gli ultimi contributi a fondo perduto disponibili.

di The Wam

Dicembre 2021

Contributi a fondo perduto perequativo – Le imprese possono richiedere i contributi a fondo perduto perequativo tramite i canali dell’Agenzia delle Entrate (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

L’istanza va presentata entro il 28 dicembre e la procedura è interamente telematica; può essere inoltrata autonomamente o tramite professionisti abilitati.

La corsa dell’Agenzia è arrivata a destinazione con l’approvazione del modello di domanda ed è cominciata con il provvedimento del 4 settembre, che ha definito i campi delle dichiarazioni dei redditi 2019/2020 con i quali calcolare i «risultati economici di esercizio».

A quel provvedimento poi è seguito il decreto del Ministero delle finanze del 12 novembre (pubblicato il 1 dicembre), che ha definito le modalità di erogazione e calcolo del contributo.

In questo articolo spiegheremo come fare domanda. Per approfondimenti sul tema rimandiamo a quest’altro articolo con più dettagli sulla misura e sui requisiti richiesti per accedervi.

Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda

La domanda per ottenere i contributi a fondo perduto perequativo può essere fatta autonomamente o affidandosi a professionisti abilitati.

Per farla da soli bisogna:

  1. Accedere con identità digitale (SPID, CIE, CNS) nell’area utente dell’Agenzia delle Entrate;
  2. Andare nella sezione «Fatture e corrispettivi»;
  3. Cliccare sulla procedura web indicata nel banner in sovraimpressione o selezionarla dopo averla cercata nella casella di ricerca.

Una volta entrati nella pagina che vi permette di compilare il questionario vi verranno richiesti alcuni dati, nello specifico:

Questo ultimo punto è di particolare importanza perché permette di determinare l’importo che spetta all’impresa.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Contributi a fondo perduto perequativo, calcolo dell’importo

L’importo dei contributi a fondo perduto perequativo si calcola applicando una percentuale alla differenza tra i risultati economici d’esercizio 2020 e 2019, diminuita dei contributi a fondo perduto già percepiti.

Le percentuali previste sono:

Ricordiamo che l’importo massimo del contributo è 150.000 euro e che non è previsto un importo minimo.

Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda
Contributi a fondo perduto perequativo, come fare domanda

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp