Contributi a fondo perduto: cambiano le scadenze. La guida

Contributi a fondo perduto: scopri quali sono le nuove scadenze approvate dal Mef e tutte le ultime novità per ricevere gli incentivi.

3' di lettura

Contributi a fondo perduto. Il Ministero di Economia e Finanze ha comunicato un cambio delle date di scadenza (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo approfondiremo le nuove date fissate dal Mef, a chi è rivolto l’incentivo e come fare per richiederlo.

Se vuoi saperne di più sull’argomento, continua a leggere l’articolo.

Contributi a fondo perduto: per chi?

I finanziamenti a fondo perduto ideati dal governo italiano sono destinati agli operatori economici maggiormente colpiti dalle chiusure causate dall’emergenza Coronavirus.

In particolare, questi contributi sono riservati ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte e professione o che producono reddito agrario.

Si tratta di titolari di partita Iva che abbiano registrato guadagni inferiori ai 10 milioni di euro nel periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2020.

È necessario che rispetto allo stesso periodo d’imposta dell’anno precedente (2019) sia stato registrato un peggioramento dei guadagni.

Pagamenti Assegno Unico + Reddito di Cittadinanza: ecco le ultime novità

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.Bus e treni gratuiti per studenti: le agevolazioni regionali

Contributi a fondo perduto: documenti utili

Per richiedere il contributo a fondo perduto perequativo è necessario presentare la dichiarazione modello Redditi 2021.

Con la trasmissione di questi atti al Ministero di Economia e Finanze infatti, si potrà comprendere la perdita effettiva dell’azienda e quindi ottenere il contributo.

Contributi a fondo perduto: cambiano le date

Il Ministero di Economia e Finanze ha comunicato un cambio date per le scadenze dei contributi a fondo perduto.

È stata spostata al 30 settembre la scadenza per presentare la dichiarazione modello Redditi 2021. Il primo termine era il 10 settembre.

Per tutti gli altri contribuenti, il limite per presentare la documentazione resta inviariato: 30 novembre 2021.

Contributi a fondo perduto: cambiano le date.
Contributi a fondo perduto: cambiano le date.

Contributi a fondo perduto: come richiederlo

Per richiedere il contributo a fondo perduto perequativo, bisognerà attendere la pubblicazione del modello dedicato da parte del Mef o dell’Agenzia delle Entrate.

È probabile che solo dopo il termine di presentazione delle dichiarazioni, saranno rese note le modalità da seguire e le tempistiche per ricevere i contributi.

La richiesta sarà, quasi certamente, da presentare online.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie