Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Contributi libri di testo per regione: i bandi 2022

Contributi libri di testo per regione: i bandi 2022

Contributi libri di testo per regione. Scopri quali sono i bandi attivi per l'anno scolastico 2022-2023, quali sono i requisiti e come fare richiesta.

di The Wam

Luglio 2022

Contributi libri di testo per regione. Vediamo insieme quali sono i bandi attivi nelle varie zone d’Italia (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo anche come saperne di più su requisiti e su come ricevere i bonus libri per regione.

INDICE:

Contributi libri di testo per regione: dove è possibile averli?

Come puoi immaginare, la situazione dei contributi libri di testo per regione varia da territorio a territorio.

In alcune zone come Piemonte, Lombardia e Valle D’Aosta, i bandi si sono già conclusi.

In altre regioni invece devono ancora essere pubblicati. Probabilmente se ne parlerà tra settembre e novembre.

Il contributo consisterà in una sorta di rimborso delle spese affrontate. In particolare i territori in cui non sono ancora disponibili bandi per l’anno scolastico 2022-2023 sono:

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Nei prossimi paragrafi invece potrai consultare come beneficiare dei contributi libri di testo nelle altre regioni in cui sono attivi i bandi.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Contributi libri di testo per regione: Trentino Alto Adige

A differenza di altri enti, i contributi libri di testo scuola in Trentino Alto Adige saranno erogati dai comuni.

Quest’anno la regione ha infatti preferito demandare tutto agli enti territoriali più vicini ai cittadini.

Controlla sul sito del tuo comune se ci sono bandi attivi per l’erogazione di questo genere di sussidio.

Il comune di Bolzano è già al lavoro. Per saperne di più visita la pagina ufficiale dedicata ai bonus scuola 2022/2023.

Contributi libri di testo per regione: Emilia Romagna

Dal prossimo 5 settembre sarà invece possibile richiedere i contributi libri di testo scuola in Emilia Romagna. L’incentivo, gestito a livello regionale, viene erogato dai comuni.

Possono beneficiarne gli studenti con meno di 24 anni e con un reddito Isee dichiarato di 15.748,78 euro.

Le domande dovranno essere fatte online sulla piattaforma dedicata utilizzando un’identità digitale Spid, Cie o Cns.

Contributi libri di testo per regione: Toscana

Entro il 21 settembre in Toscana sarà possibile ricevere il contributo scolastico di 300 euro a sostegno delle famigle con redditi Isee non superiori a 15.748,78 euro.

L’importo del sussidio sale a 3mila euro per i cittadini residenti nei comuni di Isola del Giglio e Capraia Isola (qui il limite di Isee è di 36mila euro). La richiesta di incentivo va fatta seguendo le modalità espresse dai bandi redatti dai singoli comuni di residenza.

Contributi libri di testo per regione: Lazio

Anche la Regione Lazio ha confermato i sussidi per il mondo della scuola. L’obiettivo è sostenere le famiglie nella fornitura di libri e materiale didattico vario.

Le linee guida per accedere all’incentivo sono state pubblicate lo scorso 14 luglio e sono consultabili a questo link.

Contributi libri di testo per regione: i vari bandi
Contributi libri di testo per regione: i vari bandi

Contributi libri di testo per regione: Campania

La Regione Campania ha decretato accessibili i contributi libri di testo scuola per le famiglie con un Isee fino a 13.300 euro.

Le domande vanno fatte presso gli uffici dedicati dei comuni di residenza che stabiliscono anche le modalità di richiesta di incentivo. Per saperne di più consulta le linee guida pubblicate dalla Regione.

Contributi libri di testo per regione: Puglia

In Puglia c’è tempo fino al prossimo 29 luglio per fare richiesta dei bonus libri di testo per l’assno scolastico 2022-2023.

Possono beneficiarne solo le famiglie con un Isee inferiore o pari a 10.632.94 euro. La domanda va presentata attraverso la piattaforma dedicata.

Contributi libri di testo per regione: Calabria

Anche la regione Calabria ha demandato tutto ai comuni di residenza dei cittadini: sia modalità di accesso ai bonus, sia definizione dei requisiti e delle tempistiche.

Per esempio, nel comune di Catanzaro è stato definito come tetto massimo Isee il valore di 10.632,94 euro ma questo varia di zona in zona. Chiedi maggiori informazioni ai tuoi uffici territoriali.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp