Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Quali sono i contributi utili per la pensione

Quali sono i contributi utili per la pensione

Quali sono i contributi utili per la pensione? Contributi obbligatori, figurativi e non solo: ecco l'elenco completo.

di Carmine Roca

Dicembre 2022

Quali sono i contributi utili per la pensione? Ne parliamo in questo approfondimento (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Quali sono i contributi utili per la pensione?

Quali sono i contributi utili per la pensione? Non solo i contributi obbligatori permettono al lavoratore di accedere alla pensione.

Il nostro ordinamento consente di sfruttare altri tipi di contributi ai fini del diritto e della misura della pensione.

Parliamo dei contributi figurativi, dei contributi da riscatto, di quelli ricongiunti, totalizzati o cumulati e dei contributi versati volontariamente.

Mentre i contributi obbligatori, figurativi, volontari, riscattati e ricongiunti servono a perfezionare i requisiti per l’ottenimento di qualsiasi tipo di pensione e per determinare il loro importo, quelli cumulati o totalizzati, invece, non sempre sono utili ai fini previdenziali.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

Nei prossimi paragrafi entreremo nel vivo dell’argomento. Prima, però, vi consigliamo la visione di questo video:

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quali sono i contributi utili per la pensione: contributi obbligatori

Abbiamo visto che non solo i contributi obbligatori permettono di maturare il diritto alla pensione. Altri tipi di contributi consentono di far crescere l’anzianità contributiva, ovvero la somma di tutti i contributi versati o accreditati a favore del lavoratore.

Per contributi obbligatori intendiamo quelli versati o dovuti:

I contributi obbligatori valgono sia per il diritto, che per la misura della pensione, tranne nel caso dei contributi coincidenti, ovvero quelli maturati nello stesso periodo lavorativo: questa tipologia di contributi si contano una sola volta e valgono soltanto ai fini della misura (importo) della pensione.

La copertura piena del periodo contributivo, per ciò che riguarda i lavoratori dipendenti, è possibile solo in presenza di un livello minimo di retribuzione, rivalutato anno per anno.

Sotto la soglia minima di retribuzione, l’accredito contributivo è ridotto. Il minimale contributivo del 2022 è di 210,15 euro a settimana, pari a 10.927,80 euro l’anno.

Con un importo inferiore, al lavoratore vengono accreditate soltanto le settimane che la retribuzione riesce a coprire. Ad esempio, con una retribuzione di 9.000 euro l’anno si possono accreditare soltanto 43 settimane (9.000 / 210,15 euro = 42,82).

Quali sono i contributi utili per la pensione: riscatto e figurativi

Come detto non ci sono soltanto i contributi obbligatori. I periodi non assicurati, come gli anni di laurea, la maternità, l’assistenza familiare o gli anni scoperti da contributi, nel caso di inadempienze del datore di lavoro, possono essere riscattati.

I contributi da riscatto sono utili sia per il diritto che per la misura della pensione. Se il periodo contributivo è coperto da contribuzione figurativa, non è possibile riscattarlo.

Ad esempio, il riscatto del corso legale di laurea non è riscattabile per il periodo del servizio militare coperto da contribuzione figurativa.

Il riscatto dei contributi ha un costo, mentre i contributi figurativi vengono versati senza alcuna spesa a carico del lavoratore.

Questi intervengono quando un periodo non è lavorato a causa di un evento tutelato dalla legge, come ad esempio:

Anche i contributi figurativi sono utili ai fini del diritto e della misura della pensione e si collocano nel periodo in cui si sono verificati gli eventi.

Quali sono i contributi utili per la pensione
Quali sono i contributi utili per la pensione? Nella foto un’anziana saluta degli amici.

Quali sono i contributi utili per la pensione: contributi volontari

Abbiamo, poi, i contributi volontari, ovvero quelli versati dal lavoratore che cessa o interrompe l’attività lavorativa.

In questo caso, il nostro ordinamento consente di continuare a versare contributi per i periodi scoperti, ai fini del diritto e della misura della pensione.

Per versare volontariamente anni di contributi è necessaria l’autorizzazione dell’INPS, che si ottiene se sono stati maturati 5 anni di contributi, di cui 3 negli ultimi 5 anni prima della richiesta.

I versamenti volontari, che non possono sovrapporsi ai contributi obbligatori e a quelli figurativi, hanno un costo piuttosto importante, come potete verificare in questi nostri approfondimenti:

Quali sono i contributi utili per la pensione: ricongiunzione, cumulo e totalizzazione

Terminiamo il nostro approfondimento con i contributi da ricongiunzione, cumulo e totalizzazione.

Per ricongiunzione dei contributi si intende riunire in un’unica gestione i contributi versati in più gestioni (può capitare a chi svolge due lavori, dipendenti e autonomi).

I contributi ricongiunti nel fondo o nella gestione prescelta sono considerati allo stesso modo di quelli accreditati e possono essere sfruttati ai fini del diritto e della misura della pensione.

I contributi possono essere anche cumulati o totalizzati: in questi casi non vengono riuniti in un’unica gestione ma rimangono nella propria gestione o cassa di appartenenza. Poi ogni fondo previdenziale liquida la propria quota di contributi.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp