Fondo perduto partite Iva: quando pagano ad agosto?

Contributo a fondo perduto partite Iva: i pagamenti arriveranno anche ad agosto? Come si controlla l'accredito? Scoprilo subito.

3' di lettura

Fondo perduto partite Iva: i pagamenti dei ristori destinati alle imprese e ai lavoratori autonomi in generale continueranno anche ad agosto?

Per molti richiedenti continua l’attesa dell’accredito dei ristori previsti dal Decreto Sostegni Bis (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Facciamo una panoramica sulle informazioni disponibili in merito e sulla procedura per controllare lo stato di avanzamento degli accrediti.

Fondo perduto partite Iva: continuano i pagamenti automatici

Contributo a fondo perduto partite Iva. I pagamenti automatici per chi aveva già richiesto la tranche prevista dal primo Decreto Sostegni sono partiti a fine giugno: questa fase potrebbe terminare già entro la prima metà di agosto per la maggior parte dei beneficiari.

Il pagamento pare sia destinato ad arrivare prima a chi ha scelto di ricevere una tranche di pari importo a quella già determinata con il metodo di calcolo parametrato dal Decreto Sostegni.

Al contrario, per chi ha optato per il nuovo metodo di calcolo definito con il Decreto Sostegni Bis (più aderente alle perdite) i tempi di accredito potrebbero dilatarsi, anche di molto.

D’altro canto, si può dire che tra invio della domanda e pagamento in generale trascorrono tra i 60 e i 90 giorni. Da precisare, però, che su eventuali ritardi potrebbe pesare l’ammontare del ristoro da erogare: più è alto, più tempo si impiega per riceverlo.

Ricevi tutte le news sui contributi a fondo perduto per partite iva, sul reddito di emergenza e su altri bonus e sulle notizie dal mondo del lavoro direttamente su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale entrando nel nostro canale Telegram o sul gruppo Facebook dedicato a questo argomento.

Contributo a fondo perduto pagamenti: come si controlla la data?

Fondo perduto partite Iva: per controllare lo stato di avanzamento dell’accredito dell’importo spettante il richiedente deve accedere alla propria area riservata sul portale “Fatture e Corrispettivi”.

Una volta fatto ingresso apparirà l’elenco di tutte le istanze di ristoro inviate all’Agenzia delle Entrate: per ciascuna istanza si possono monitorare esito della richiesta e stato di lavorazione cliccando sul link “Consultazione Esito”.

Proprio in questa sezione sarà possibile controllare se il pagamento è stato autorizzato e, quindi, in quale data dovrebbe avvenire l’accredito sul conto corrente indicato al momento della domanda.

L’operazione può essere svolta anche da un intermediario: fondamentale naturalmente che abbia la delega per Cassetto Fiscale o Consultazione delle Fatture Elettroniche.

Se vuoi fare delle domande sui contributi a fondo perduto per partite iva, sul reddito di emergenza o su altri bonus seguici su Instagram

Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie