Covid Campania, nuova ordinanza della Regione e nuovi obblighi

Prorogati gli obblighi della precedente ordinanza, inasprite le regole sull'uso dei trasporti pubblici. Con un avviso contenuto nello stesso dispositivo: se la situazione epidemiologica non dovesse migliorare sarà necessario disporre ulteriori restrizioni. Sta per terminare il flusso dei rientri da vacanze e soggiorni all'estero. Ma stanno anche per riaprire le scuole.

Covid Campania, nuova ordinanza restrittiva della Regione
Una nuova ordinanza è stata emessa dalla Regione Campania: contiene disposizioni sull'uso della mascherina e sull'ingresso negli uffici oltre che per il trasporto


1' di lettura

I contagi non rallentano in Campania e la Regione proroga e in alcuni casi inasprisce le restrizioni anti Covid con una ordinanza che è stata emessa ieri sera, la numero 71 del 9 settembre.

Sarà valida fino al 24 settembre, con la possibilità – a dire il vero assai concreta visto il concomitante inizio dell’anno scolastico – di una ulteriore proroga. Ma la Regione non esclude di imporre nuovi obblighi nei prossimi giorni qualora la situazione epidemiologica non dovesse migliorare.

Misurazione temperatura

Viene confermato l’obbligo di rilevare la temperatura dei dipendenti e degli utenti di uffici aperti al pubblico. Sarà vietato l’ingresso a chi ha più di 37.5 gradi.

Per i trasporti si conferma l’obbligo per i passeggeri, di linea e non solo, di indossare le mascherine anche alle fermate (e quindi anche banchine, moli e binari), oltre che sui mezzi e durante il tragitto.

Pronti a bloccare treni e bus

Dovrà essere vietato l’ingresso a bordo di passeggeri senza mascherina e adottare le misure necessarie per consentire il deflusso degli utenti senza assembramenti. Se qualcuno si rifiuta di indossare il dispositivo di protezione dovrà essere disposto il blocco del bus o del treno e richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

La vendita dei biglietti

La vendita dei biglietti dovrà essere possibile solo con apparecchiature automatiche o online.

L’ordinanza, come detto, potrebbe essere seguita da una ancora più restrittiva – probabilmente con l’obbligo delle mascherine sempre – se la situazione epidemiologica non dovesse migliorare.

La Regione spera che con la fine dei ritorni dalle vacanze, che hanno contribuito in modo consistente all’aumento dei contagi soprattutto ad agosto in tutta la Campania, il numero di positivi riscontrati quotidianamente possa ridursi a livelli fisiologici, senza generare allarmi.

Determinante sarà anche verificare l’impatto dell’apertura delle scuole sulla diffusione del virus.

Scarica l’ordinanza

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie