Avellino, a viale Italia un magazzino della solidarietà

Un magazzino al centro città per accogliere cibo e altri beni di prima necessità da donare a chi ne ha bisogno.

Cuore in centro


1' di lettura

Un magazzino al centro città per accogliere cibo e altri beni di prima necessità da donare a chi ne ha bisogno. In questa emergenza Coronavirus. Il ben gesto arriva da Anna Preziuso, di Avellino, che lo annuncia via facebook per invitare a partecipare alla raccolta chi vuole fare del bene. (Clicca qui per leggere la diretta con tutti gli aggiornamenti sul Coronavirus)

Anna dice: “A viale Italia è stato messo a disposizione il negozio di mia zia per ospitare beni di prima necessità e raccolte fondi per aiutare chi è in difficoltà”.


Un piano di solidarietà che si sviluppa anche in altre zone della città. A Bellizzi Irpino con Annamaria Bruno, caposala dell’ospedale Moscati di Avellino, e con Luigi Galluccio.

Un messaggio di speranza e solidarietà che si aggiunge a quelli già lanciati in questi giorni. Tante le raccolte di beneficenza per gli ospedali irpini e iniziative destinate a chi, oltre alla crisi causata dal virus, ha dovuto fronteggiare quello dell’indigenza economica.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Hai qualcosa da segnalare? Clicca qui e scrivici su WhatsApp.