Coronavirus Campania. 1.573 contagi e 27 morti

Coronavirus Campania. Sono 1573 le persone risultate contagiate dal coronavirus nelle ultime 24 ore, con un tasso di contagio che è al 7.91%, i morti sono stati 29. La diffusione dell'infezione è stabile in Campania da qualche giorno anche se in alcuni comuni si registra un aumento dei contagi. Resta invariato anche il numero delle persone ricoverate negli ospedali.

Coronavirus Campania. 1.573 contagi e 27 morti
Coronavirus Campania. Sono 1573 le persone risultate contagiate dal coronavirus nelle ultime 24 ore, con un tasso di contagio che è al 7.91%, i morti sono stati 29.
3' di lettura

Sono 1.573, di cui 77 sintomatici, i nuovi casi di coronavirus in Campania. Sono stati analizzati 19.886 test e il tasso di incidenza è del 7,91, quasi invariato rispetto al 7,69 di ieri.

Sono contano altri 29 morti (dieci nelle ultime 48 ore, 19 risalenti ai giorni precedenti) e un numero molto elevato di guariti, 2.041.

Sale di tre unità, da 107 a 110, il numero dei pazienti in terapia intensiva: le degenze Covid calano invece da 1.301 a 1.290.

Il quadro è invariato da diversi giorni in Campania. Il tasso di contagio oscilla tra 7 e 8%. In alcune zone, come Torre Annunziata e Torre del Greco (vedi sotto), il numero di positivi sta subendo un deciso incremento.

Nei prossimi giorni sarà da valutare l’incidenza dei contagi con la diffusione della variante inglese che è ora superiore al 20% rispetto ai casi complessivi ma che – nelle previsioni degli esperti – dovrebbe diventare il ceppo dominante nel giro di qualche settimana.

La variante inglese ha una più elevata contagiosità, ma un decorso simile a quello del ceppo precedente. Potrebbe però portare a un aumento dei casi e di conseguenza dei ricoveri ospedalieri.

Il bollettino sulla diffusione del contagio da coronavirus in Campania

Questo il dettaglio del bollettino elaborato dall’Unità di crisi della Regione sulla diffusoone del contagio da coronavirus in Campania.

Positivi del giorno: 1.573 (di cui 156 casi identificati da test antigenici rapidi)

di cui

Asintomatici: 1.340

Sintomatici: 77

* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare

Tamponi del giorno: 19.886 (di cui 2.829 antigenici)

Totale positivi: 248.165 (di cui 3.543 antigenici)

Totale tamponi: 2.733.904 (di cui 72.503 antigenici)

Deceduti: 29 (*)

Totale deceduti: 4.082

Guariti: 2.041

Totale guariti: 174.901

* 10 deceduti nelle ultime 48 ore, 19 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 110

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)

Posti letto di degenza occupati: 1.290

** Posti letto Covid e Offerta privata.

Picco di casi a Torre Annunziata e Torre del Greco

Due morti e un nuovo deciso incremento nel numero dei contagi dacoronavirus nell’area vesuviana.

È quanto si evidenzia dai dati forniti dai sindaci di Torre Annunziata e Torre del Greco, due delle città più colpite dal contagio da coronavirus nella provincia di Napoli e dove sono state chiuse le scuole e adottate altre misure per provare a contenere la risalita dei casi.

A Torre Annunziata il primo cittadino Vincenzo Ascione ha fatto sapere che a perdere la vita dopo essere risultato positivo al tampone è stato un uomo di 86 anni.

«Siamo costretti a piangere la quarantesima vittima del coronavirus nella nostra città – afferma il sindaco -. Questo maledetto virus sta sottraendo tantissime persone all’affetto dei propri cari, circostanza che provoca in tutti noi angoscia e dolore. L’amministrazione comunale si stringe idealmente intorno ai familiari, ai quali esprime le proprie condoglianze».

Nelle ultime 24 ore inoltre al Comune vesuviano sono stati comunicati 45 nuovi casi di contagio a fronte delle 15 guarigioni accertate nello stesso arco temporale. Aspetto questo che porta a 947 il numero dei cittadini attualmente positivi, di cui otto risultano ricoverati.

Una vittima a causa dell’emergenza epidemiologica viene segnalata anche nella vicina Torre del Greco dal sindaco Giovanni Palomba. Si tratta di D.A.G., 84 anni, la cui positività al virus – come informa il primo cittadino attraverso una nota diramata dal suo portavoce – è stata accertata post-mortem. Sale a 99 il numero delle vittime a causa del Coronavirus da inizio pandemia.

«’Esprimo massima vicinanza – le parole del primo cittadino – alla famiglia del nostro concittadino scomparso. Il mio sincero cordoglio, unito a quello dell’intera amministrazione comunale, va ai parenti tutti».

Notevole anche l’incremento dei contagi, visti i 67 casi comunicati al Centro operativo comunale da Asl Napoli 3 Sud e unità di crisi regionale, contro le 19 guarigioni relative alle ultime 24 ore. Sale così a 740 il numero dei cittadini di Torre del Greco attualmente positivi al coronavirus, 39 dei quali risultano ospedalizzati.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie