Covid Campania, dodici contagi e un morto

Gli ultimi dati sull'emergenza sanitaria in regione.



1' di lettura

Salgono i nuovi positivi al Coronavirus in Campania. Oggi l’Unità di Crisi di palazzo Santa Lucia registra dei dati negativi. Aumentano anche i decessi che arrivano a 433 persone.

I dati in Campania

Dei 1705 tamponi anallizzati nei laboratori regionali, 12 hanno dato esito positivo. Si tratta di un aumento importante dei nuovi casi. Negli ultimi due giorni i positivi erano stati in totale dodici (4 ieri e 8 due giorni fa).

C’è un solo guarito nelle ultime ventiquattrore mentre torna a salire il numero dei morti con il Covid-19. Oggi infatti è stato registrato un nuovo decesso dopo sedici giorni di tregua. Resta uno il residente ricoverato in terapia intensiva in Campania. I cittadini attualmente positivi sono 272.

Il punto

In italia i dati registrati riportano un quadro stabile anche se i contagi sono aumentati in quattro regioni e non in Lombardia. Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nella sua diretta social ha detto che sarebbe il caso di chiudere le frontiere a chi provienre dagli Stati Uniti per evitare di importare contagi.

Intanto i numeri annunciano che il Coronavirus non andrà via con il caldo. I positivi continuano a salire in tutto il mondo, anche in Europa dove sembrava scomparire.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie