Covid Campania: focolai attivi e ultime news dei contagi in ogni provincia

Coronavirus, il punto su focolai e zone a rischio in Campania: provincia per provincia



4' di lettura

Il bollettino sul Covid-19 della Regione Campania, sarà pubblicato alle 18 di oggi 19 luglio 2020, intanto ecco gli aggiornamenti sui nuovi contagi che arrivano dalle diverse province.

Le situazioni più delicate restano quelle in provincia di Salerno e nel campo Rom di Napoli. Potete utilizzare le voci del sommario per leggere le informazioni sulle zone che vi interessano.

Sommario

I casi di Coronavirus in Campania

La Protezione Civile ieri ha pubblicato questi dati relativi alla diffusione del contagio da Coronavirus in Campania:

Napoli 2.680 (+8),

Salerno 719 (+7),

Avellino 574,

Caserta 586,

Benevento 209.

I ricoveri da Coronavirus in Campania

I pazienti ricoverati con sintomi da Covid-19 in Campania sono 44 (-5) in terapia intensiva 1 (stabile), mentre 242 (+20) si trovano in isolamento domiciliare.

I casi attualmente positivi, senza considerare i guariti e i deceduti, sono 287 (+15) contro i 4818 dall’inizio della pandemia.

Coronavirus a Caserta: nuovo caso a Villa di Briano

Un nuovo contagio è stato riscontrato in provincia di Caserta, nel comune di Villa di Briano.

Il sindaco Luigi Della Corte ha avvisato la cittadinanza, invitando i residenti di Villa Briano a essere prudenti e rispettare le norme anti-covid. In paese è iniziata la ricostruzione dei contagi.

Covid Napoli: Marano e Campo rom a Scampia

In provincia di Napoli, a Marano, una donna positiva è stata sottoposta a quarantena nella sua abitazione che si trova in centro città.

A Marano, dall’inizio dell’epidemia, sono risultate positive novanta persone. A Napoli resta sotto osservazione la situazione del campo rom di Scampia.

Dove sono risultate positive sei persone. L’indagine coi tamponi è partita da una ragazza di diciassette anni incinta risultata affetta dal Covid-19.

Il contagio si è diffuso in un nucleo familiare di origini serbe. I parenti, venuti in Italia per ricongiungersi ai familiari, erano positivi al virus.

Nel campo Rom ci sono circa 450 persone, fra i quali 30 bambini con meno di due anni.

Intanto il Napoli calcio ha spedito una richiesta alla Uefa per non giocare il ritorno di Champions League in Spagna, contro il Barcellona, dopo i numerosi contagi che si sono verificati in Catalogna.

Covid a Salerno, un nuovo contagio nel focolaio

A Salerno un altro contagiato è stato registrato nel focolaio che è esploso nel popoloso quartiere del Carmine. I casi nel rione sono undici.

La nuova persona positiva è la moglie di uno dei contagiati nei giorni scorsi. Era già in isolamento.

Negli ultimi giorni, in totale, si sono contati nel capoluogo salernitano 15 positivi al tampone per il coronavirus.

I contagi sono iniziati dopo che il virus ha contagiato il titolare di un bar e una donna che lavorava in banca.

Capaccio Paestum e Agro Nocerino Sarnese

Altra area calda per il contagio è quella di Capaccio Paestum, sotto osservazione anche alcuni comuni dell’Agro Nocerino Sarnese.

A Paestum sono risultati positivi la salumiera di un supermercato della zona e il suo fidanzato, un 26enne. I casi sono divampati dopo il contagio di un autista.

Il virus si è diffuso nel nucleo familiare.

Sono positivi al momento anche:

un 59enne di San Valentino Torio,

un uomo di Angri,

uno di Cava de’ Tirreni (nella frazione Passiano),

un’anziana di Casalvelino, la badante e suo figlio,

una consigliera comunale di San Giovanni a Piro.

Coronavirus Irpinia e Sannio

In provincia di Avellino e Benevento la situazione è stabile. Nell’ultimo giorno non si sono registrati nuovi contagi.

Nel Sannio, da settimane, il virus sembra solo un lontano ricordo.

In Irpinia, invece, si sono registrati piccoli focolai isolati. A partire dai comuni del serinese (Serino, Santa Lucia di Serino e San Michele di Serino), dove sono stati riscontrati una ventina di contagi.

Gli ultimi casi sono relativi a un uomo di Montoro che lavorava in un supermercato e a un militare di Chiusano San Domenico che ha scoperto la sua positività mentre era a Roma per lavoro.

I tamponi, eseguiti nel supermercato di Montoro dove lavorava la persona contagiata, hanno dato esito negativo.

Circoscritti i casi della Valle Caudina. Un paio di contagi, nei giorni scorsi, si erano verificati a Rotondi.

Covid: il punto dei contagi in Italia

La situazione in Italia è preoccupante. Tra il 29 giugno e il 5 luglio sono stati riscontrati 636 focolai attivi.

Negli ultimi dieci giorni i contagi sono aumentati in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, e poi al Sud come Sicilia, Calabria, Campania.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie