Coronavirus Italia: più contagi, ma meno morti

Calano finalmente i decessi in Italia, ma i nuovi contagi tornano ad aumentare. Il Veneto è la regione più colpita e purtroppo continua a registrare record di nuovi casi. I tamponi sono davvero pochi rispetto al mese scorso e rischiano di non dare un quadro nitido di cosa stia accadendo nel Paese.

Coronavirus Italia: più contagi, ma meno morti
Le ultime notizie di oggi 13 dicembre sulla diffusione del contagio da coronavirus in Italia con i dati sui positivi e i posti letto occupati regione per regione.
2' di lettura

Il contagio da coronavirus in Italia segna oggi un aumento nel numero dei nuovi positivi, ma un decremento significativo in quello delle vittime. Si contano infatti 17938 casi su 152897 tamponi effettuati.

Il tasso di positività, ossia il rapporto tra nuovi positivi e tamponi eseguiti, è aumentato dell’1,6%, un netto balzo in avanti, ma è ancora presto per allarmarsi. Oggi è del 11,7%, ieri era del 10,1%.

La fluttuazione dei dati potrebbe essere frutto del minor numero di tamponi eseguiti, come d’altronde avviene ogni domenica.

I decessi, come anticipato, sono molto di meno rispetto ai giorni scorsi, quando se ne contavano almeno 500 ogni giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati 484 e hanno portato il numero totale delle vittime per cause riconducibili al coronavirus a 64520.

Coronavirus Italia, i dati dalle regioni

La media nazionale è aumentata dal contagio nel Veneto, che nonostante gli sforzi del governatore, Luca Zaia, non riesce a diminuire. Si contano infatti altri 5098 positivi a fronte di 24186 tamponi processati, quindi un tasso di positività del 25,6%.

Un dato pesante che rappresenta più del doppio della media nazionale. Significa che 1 persona su 4 testate è positiva al coronavirus.

Le altre regioni che superano la media nazionale sono:

  • Sardegna: 633 casi e 3606 tamponi (17,5)%
  • Emilia Romagna: 1940 casi e 11137 tamponi (17,4%)
  • Puglia: 1175 casi e 7122 tamponi (16,4%)
  • Bolzano: 251 casi e 1984 tamponi (12,6%)
  • Piemonte: 1011 casi e 8330 tamponi (12,1%)

Coronavirus Italia, i positivi regione per regione

I dati di oggi portano il numero degli attualmente positivi a 686031. Di questi: 655138 sono in isolamento domiciliare; 27735 sono ricoverati in ospedale con sintomi; 3158 hanno bisogno di cure in terapia intensiva. Nelle rianimazioni da ieri a oggi sono entrate altre 152 persone.

Di seguito una tabella, estratta dal bollettino della Protezione Civile di oggi 13 dicembre, sui numeri dei positivi e dei posti letto occupati, regione per regione:

coronavirus-italia-bollettino-13-dicembre-2020
Il dettaglio sul contagio da coronavirus in Italia regione per regione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie