Coronavirus Italia: calano contagi, morti e ricoveri

Nuovi contagi da coronavirus in calo, così come i ricoveri e i decessi. Poche regioni sono in controtendenza, ma in generale si può dire che in Italia la curva epidemiologica ha cominciato la sua fase discendente. La speranza è che questa serie positiva continui e che dopo le feste non ci sia un nuovo incremento.

coronavirus-italia-28-novembre-2020
Le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Italia. Contagi in calo e qualche segnale positivo.
2' di lettura

L’Italia sembra essere sulla buona strada per uscire dall’emergenza coronavirus. Mancano ancora mesi per l’approvazione e la distribuzione dei vaccini, ma ci sono i primi segnali positivi. Oggi il bollettino ufficiale della Protezione Civile certifica sul territorio nazionale un calo dei nuovi positivi, dei decessi, dei ricoveri ordinari e di quelli in terapia intensiva.

Con 26323 nuove infezioni a fronte di 225940 tamponi eseguiti si è registrato un tasso di positività del 11,6%, ieri era stato del 12,7%. Ad alzare la media nazionale ci sono principalmente tre regioni: Veneto, Marche e la provincia autonoma di Bolzano.

In Veneto si registra ancora un tasso di positività del 19,1% (3498 casi su 2388 tamponi); a Bolzano invece è del 20,6% (494 infezioni a fronte di 2388 tamponi; nelle Marche invece il tasso di positività è del 15,9% (473 casi e 2971 tamponi eseguiti).

La regione Veneto desta particolare apprensione perché sono giorni che ha un contagio stabile intorno al 20%. Si tratta di un dato in controtendenza con quello delle altre regioni d’Italia e che quindi ha fatto accendere una spia d’allarme in ambito governativo. Dal canto suo però il presidente Luca Zaia, dice che la situazione è sotto controllo. Infatti, la regione è ancora «zona gialla».

Anche i decessi sono diminuiti, da 827 a 686. Dopo settimane, finalmente, si torna di nuovo sotto la soglia delle 700 vittime. Dall’inizio dell’emergenza in Italia sono morte 54363 persone per cause riconducibili al coronavirus.

Con i numeri di oggi si è arrivati a 789308 persone attuamente positive al coronavirus. Di queste, 752247 sono in isolamento domiciliare, 33299 sono ricoverate con sintomi (-385 rispetto a ieri) e 3762 sono in terapia intensiva (-20 rispetto a ieri).

Coronavirus Italia, la mappa dei contagiati

Ecco il dettaglio sul numero dei positivi sul territorio italiano regione per regione, con anche i dati sui ricoveri ordinari e quelli in terapia intensiva. La tabella è stata estratta dal bollettino ufficiale della Protezione Civile di oggi 28 novembre:

bollettino-coronavirus-italia-28-novembre-2020
Coronavirus Italia. Il dettaglio sul numero dei positivi e dei posti letto occupati, regione per regione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie