Coronavirus, quasi 500 morti. Il bollettino di oggi

Il bollettino sul contagio da coronavirus in Italia di oggi 29 gennaio. Il contagio non si arresta e la cattiva notizia è che ci sono altri 477 decessi. Domenica diverse regioni cambieranno colore.

2' di lettura

Continua il contagio da coronavirus in Italia. Oggi i nuovi positivi si attestano quasi a 15mila (+13574), con un incremento in diverse regioni: sono infatti cinque a superare quota mille, con un picco in Lombardia dove c’è stato un incremento di 1900 infezioni.

I test processati nelle ultime 24 ore, tra molecolari e antigenici, si attestano a 268750. Fare una stima della diffusione del contagio è molto più difficile da quando si è deciso di inglobare anche i test rapidi nel conteggio.

Ad ogni modo, oltre alla Lombardia, le altre regioni più colpite per incremento di nuovi positivi al coronavirus sono:

  • Emilia Romagna: +1320;

  • Campania: + 1175;

  • Lazio: +1160;

  • Puglia: +1069.

Con questi numeri in Italia si è arrivati a 467824 persone attualmente positive. Di queste: 445157 sono in isolamento domiciliare; 20397 sono ricoverate con sintomi; 2270 hanno bisogno di cure nei reparti di terapia intensiva.

Ecco di seguito il dettaglio sul numero dei positivi al coronavirus e dei posti letto occupati negli ospedali, regione per regione. La tabella è stata estratta dal bollettino ufficiale della Protezione Civile di oggi, 29 gennaio:

coronavirus italia bollettino 29 gennaio 2021
Coronavirus Italia: i dati di oggi nel dettaglio.

Coronavirus Italia, dati su morti e vaccini

I decessi per cause riconducibili al coronavirus sono stati quasi cinquecento anche oggi: +477. Il totale delle vittime in Italia dall’inizio dell’epidemia è di 87858.

La campagna vaccinale in Italia procedeva spedita e bene o male, eccetto qualche eccezione nel Sud Italia, quasi tutte le regioni avevano un buon rapporto tra somministrazioni e dosi consegnate.

La notizia che diverse case farmaceutiche non rispetteranno gli impengni nella consegna dei sieri, ha rallentato tutto.

Al momento, secondo i dati del Ministero della Salute, su 2.319.135 dosi consegnate dal governo ne sono state somministrate dalle regioni 1.713.362.

La regione più virtuosa da questo punto di vista è la Campania, che ne ha inoculate il 85,1%. Quella che ha fatto peggio è la Calabria, ferma al 51,8%. La penultima è la Liguria, ma ben distante al 60,9%.

coronavirus italia vaccini 29 gennaio 2021
Coronavirus Italia – I dati di oggi sullle vaccinazioni.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie