Coronavirus Italia: 649 morti, il numero più altro del 2021

Coronavirus Italia. Sono quasi raddoppiati i morti nella Penisola per l'infezione da coronavirus, rispetto a ieri, il Veneto si conferma la regione più colpita. Cresce il contagio anche in Sicilia, Emilia Romagna e Lazio. Dati che alimentano il rischio della terza ondata.

Coronavirus Italia: 649 morti, il numero più altro del 2021
Coronavirus Italia. Sono quasi raddoppiati i morti nella Penisola per l'infezione da coronavirus, rispetto a ieri, il Veneto si conferma la regione più colpita.
2' di lettura

In Italia sono stati registrati nelle ultime 24 ore altri 15.378 contagi da coronavirus (ieri 10.800). I morti sono stati 649 (ieri 348). Le persone guarite sono state invece 16.023 (ieri 16.206).

E’ tornato dunque a salire in modo drammatico il numero delle vittime dell’infezione da coronavirus, quasi il doppio rispetto al giorno precedente. Il dato più alto di questo inizio 2021.

La Regione con il maggior numero di morti è il Veneto (175), subito dopo Lazio (72), Emilia Romagna (64) e Lombardia (62).

I tamponi elaborati ieri

I tamponi sono stati 135.106, non molti rispetto alle punte di 200.000 di qualche settimana fa, ma comunque 57.113 più di ieri. Il tasso di positività è all’11.4%, sempre alto, ma meno del giorno precedente (13.8%).

Coronavirus, le Regioni più colpite

Il Veneto resta la regione più colpita, oggi i nuovi contagi da coronavirus sono stati 3.151, con un tasso tra tamponi e positivi al 12.6%. L’incide Rt dovrebbe essere superiore a 1.

Altri significativi incrementi di casi di infezioni da coronavirus sono stati registrati in queste regioni: Lazio (+1.719), Sicilia (+1.576), Emilia-Romagna (+1.506), Lombardia (+1.338), Piemonte (+1.109, qui il bollettino) e Puglia (+1.081).

Sono dati che alimentano il rischio di una possibile terza ondata di contagi da coronavirus.

Coronavirus, i ricoveri in ospedale

Aumentano anche oggi i ricoveri in ospedale, ma solo quelle nei reparti ordinari covid: +78 (ieri +242), per un totale di 23.395 ricoverati. Mentre i posti letto occupati in terapia intensiva sono -10 (ieri -4), portando il totale dei malati più gravi a 2.569. I nuovi ingressi in terapia intensiva sono +202 (ieri +136). Il maggior numero di ingressi è in Lombardia (+37), Veneto (+32) e Puglia (+23).

Coronavirus, il contagio nelle Regioni

Questi i casi Regione per Regione.

Lombardia 487.271: +1.338 casi, +0,3% (ieri +863)

Veneto 270.097: +3.151 casi, +1,2% (ieri +1.682)

Piemonte 201.615: +1.109 casi, +0,5% (ieri +446)

Campania 193.853: +688 casi, +0,4% (ieri +747)

Emilia-Romagna 181.089**: +1.506 casi, +0,8% (ieri +1.600)

Lazio 170.973: +1.719 casi, +1% (ieri +1.334)

Toscana 122.420: +337 casi, +0,3% (ieri +313)

Sicilia 99.514: +1.576 casi, +1,6% (ieri +1.391)

Puglia 95.365: +1.081 casi, +1,1% (ieri +631)

Liguria 61.913: +404 casi, +0,7% (ieri +204)

Friuli-Venezia Giulia 52.270: +688 casi, +1,3% (ieri +281)

Marche 43.787: +458 casi, +1,1% (ieri +355)

Abruzzo 36.287: +213 casi, +0,6% (ieri +121)

Sardegna 32.270: +232 casi, +0,7% (ieri +177)

P. A. Bolzano 30.131: +148 casi , +0,5% (ieri +37)

Umbria 29.728: +234 casi, +0,8% (ieri +54)

Calabria 24.988: +177 casi, +0,7% (ieri +221)

P. A. Trento 22.700: +228 casi, +1% (ieri +193)

Basilicata 11.199: +56 casi, +0,5% (ieri +41)

Valle d’Aosta 7.380: +21 casi, +0,3% (ieri +27)

Molise 6.769: +14 casi, +0,2% (ieri +82)

I morti in tutte le Regioni

Questo invece il numero dei morti Regione per Regione

Lombardia 25.406: +62 decessi (ieri +27)

Veneto 6.988: +175 decessi (ieri +50)

Piemonte 8.043: +55 decessi (ieri +9)

Campania 2.975: +33 decessi (ieri +31)

Emilia-Romagna 8.005: +64 decessi (ieri +54)

Lazio 3.935: +72 decessi (ieri +23)

Toscana 3.762: +18 decessi (ieri +14)

Sicilia 2.564: +36 decessi (ieri +34)

Puglia 2.550: +14 decessi (ieri +20)

Liguria 2.929: +12 decessi (ieri +5)

Friuli-Venezia Giulia 1.772: +41 decessi (ieri +24)

Marche 1.634: +19 decessi (ieri +8)

Abruzzo 1.252: +12 decessi (ieri +9)

Sardegna 777: +9 decessi (ieri +4)

P. A. Bolzano 758: +2 decessi (ieri +5)

Umbria 640: +4 decessi (ieri +5)

Calabria 498: +7 decessi (ieri +3)

P. A. Trento 984: +8 decessi (ieri +15)

Basilicata 268: +1 decesso (ieri +5)

Valle d’Aosta 387: nessun nuovo decesso (ieri +1)

Molise 202: +5 decessi (ieri +2)

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie