Coronavirus Italia. 22.049 contagi. Aumentano i ricoveri

Coronavirus Italia: continua a crescere il numero dei contagiati da coronavirus, nelle ultime 24 ore sono stati 22.049 mentre i morti sono stati 332. In aumento anche il tasso di positività, che è al 6.2%. In crescita anche il numero delle persone positive e dei ricoveri ospedalieri. La vaccinazione supera quota 5 milioni e 700mila. Domani l'Ema approva il vaccino della Johnson&Johnson.

2' di lettura

Sono 22.409 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 19.749. Le vittime sono state 332, ieri erano state 376.

Sono stati effettuati 361.040 tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus. Ieri i test erano stati 345.336. Il tasso di positività (rapporto positivi/test) odierno è del 6,2%, ieri era stato del 5,7%, quindi oggi in aumento dello 0,5%.

Sono 253 gli ingressi in terapia intensiva per il coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Il saldo tra ingressi e uscite è di 71 pazienti in più. In totale in rianimazione ci sono ora 2.827 persone. Nei reparti ordinari (pneumatologia e malattie infettive) sono invece aumentati i pazienti di 489 unità rispetto a ieri, portando il totale a 22.882.

I casi totali da inizio epidemia sono 3.123.368, i morti 100.811. Gli attualmente positivi sono 487.074 (+8.191 rispetto a ieri), i dimessi e i guariti 2.535.483 (+13.752), in isolamento domiciliare ci sono ora 461.365 persone (+7.631 ).

Le regioni più colpite

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+4.422), seguita dalla Campania che supera quota 3mila casi (+3.034), l’Emilia Romagna (+2.155), il Piemonte (+2.086) e il Lazio (+1.654).

Se sei interessato alle notizie sulla diffusione del covid, le vaccinazioni e le ordinanze di governo e regione leggi qui

I casi totali sono 3.123.368.

I guariti sono 13.752 (ieri 12.999), 2.535.483 in tutto. Sempre in aumento il numero delle persone attualmente positive, 8.191 in più (ieri +6.350), per un totale di 487.074 malati attuali. Di questi, 461.365 pazienti sono in isolamento domiciliare.

I dati sulla vaccinazione contro il coronavirus

Raggiunge intanto quota 5.782.615 il totale delle vaccinazioni contro il coronavirus somministrate in Italia. Il vaccino è stato inoculato a 3.540.072 donne e 2.242.543 uomini. Sono 1.747.516 le persone a cui è già stata somministrata la prima e la seconda dose. Come sempre, il maggior numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari e sociosanitari (2.586.684), seguiti degli over 80 (1.188.575), dal personale non sanitario (950.850), il personale scolastico (459.647), gli ospiti delle strutture residenziali (450.396), e le forze armate (146.463).

Le regioni con la percentuale maggiore di somministrazioni rispetto alla dotazione sono Valle d’Aosta (91,9%), Campania (89,2%), Puglia (88,6%) e quella con meno la Sardegna (64,1%).

Domani l’Ema approva il vaccino Johnson&Johnson

Il comitato per i medicinali per uso umano dell’Agenzia europea per il farmaco (Ema) dovrebbe emettere domani il suo parere sul vaccino contro il coronavirus di Johnson&Johnson. Lo ha confermato la stessa Ema. La riunione straordinaria del comitato Chmp si dovrebbe concludere nel pomeriggio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie