Coronavirus Italia. Aumentano i contagi, tasso al 4.8%

Coronavirus Italia: aumentano i contagi, tasso al 4.8%, i morti sono stati 347 mentre è in leggero calo il numero dei ricoveri stabile quello delle terapie intensive. Le regioni più colpite sono state ancora oggi la Lombardia, la Campania e l'Emilia Romagna. Preoccupa sempre la diffusione delle varianti.

2' di lettura

Sono 13.762 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 12.074 di ieri. In lieve calo i tamponi, 288.458 (ieri erano stati 294.411), con un tasso di positività in rialzo, 4,8% (ieri 4,1%).

Sono 347 i decessi, (ieri 369), per un totale di 94.887 vittime da inizio epidemia.

Il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva per coronavirus in Italia sono 2.045, due in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi, invece, sono 17.963, 311 in meno

La Lombardia prima regione in Italia per numero di contagi: sono 2.540 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Seguono la Campania con 1.573 nuovi casi e l’Emilia-Romagna con 1.565 positivi in più rispetto a ieri.

Situazione quasi stabile, ma pesa il timore varianti

Un lieve aumento della diffusione del coronavirus nella Penisola in quadro di sostanziale stabilità. In molti temono che la diffusione delle varianti, in particolare la mutazione inglese, potrebbe portare a partire dai prossimi giorni un nuovo incremento dei contagi così come avvenuto in altre nazioni europee. L’impennata potrebbe essere attutita solo dalla campagna di vaccinazione. Ovunque è iniziata quella sulle persone con più di 80 anni, le più fragili rispetto al contagio da coronavirus.

Mentre il ministero e il Cts hanno rinforzato la strategia per individuare le variant9i del coronavirus e tentare così di arginarne se non la diffusione almeno gli effetti.

In Veneto trovate 17 mutazioni

In Veneto sono state identificate a oggi 17 diverse mutazioni del coronavirus, quattro delle quali che l’Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, indica come “preoccupanti”.

A dirlo è la dottoressa Antonia Ricci, direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie, al termine di uno studio che ha visto la sequenziazione di 519 tamponi effettuate da ottobre ad oggi. La variante inglese risulta presente nel 17,7% dei casi (tra questi in una scuola del veneziano e in alcuni campioni recuperati nell’ambito dei Mondiali di sci di Cortina 2021). Si è anche trovata la variante brasiliana in due pazienti che non erano andati all’estero.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie