Coronavirus Italia. Sale il contagio, 460 vittime

Coronavirus Italia: sono 21.267 i nuovi contagi da coronavirus nel Paese, un incremento significativo rispetto al giorno precedente. Sale anche l'indice di positività mentre il numero delle vittime è sempre drammaticamente alto: 460. Solo in Lombardia sono morte 110 persone.

Coronavirus Italia. Sale il contagio, 460 vittime
Coronavirus Italia: sono 21.267 i nuovi contagi da coronavirus nel Paese, un incremento significativo rispetto al giorno precedente.
2' di lettura

Tornano a salire i contagi da coronavirus in Italia, sono stati 21.267 nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 18.765. Sono invece 460 le vittime in un giorno (ieri erano state 551).

I casi totali da inizio epidemia sono 3.440.862, i morti salgono invece a 106.339. Ci sono 561.308 attualmente positivi, in aumento di 654 rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia sono invece 2.773.215 i guariti e i dimessi, con un incremento di 20.132.

Sono 363.767 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati . Ieri i test erano stati 335.189. Il tasso di positività è del 5,8% (ieri era al 5,6%), in aumento dello 0,2%.

Sono 3.588 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 42 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 300, secondo i dati del ministero della Salute (ieri erano stati 317). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.438 persone, con un incremento di appena 10 unità.

Le regioni più colpite

Salgono ancora i ricoveri: le terapie intensive sono 42 in più (ieri +36) con ben 300 ingressi del giorno, e sono 3.588, mentre i ricoveri ordinari aumentano di appena 10 unita’ (ieri +379) e sono 28.438 in tutto. La regione con più casi giornalieri resta la Lombardia (+4.282), seguita da Piemonte (+2.223), Campania (+2.045), Veneto (+2.042) ed Emilia Romagna (+1.725).

I contagi totali salgono a 3.440.862. I guariti sono 20.132 (ieri 20.601), in totale 2.773.215. Dopo due giorni di calo, e’ in risalita il numero delle persone attualmente positive, 654 in più (ieri 2.413 in meno), 561.308 in tutto. Di questi, 529.282 sono in isolamento domiciliare.

Vaccinazione degli over 80

Sono circa 210 mila gli over 80 che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il coronavirus in Campania, circa 75 mila quelli ai quali è stato somministrato anche il richiamo. I dati forniti dall’Unità di crisi regionale e aggiornati a ieri sera certificano una percentuale di 57% di ultraottantenni vaccinati con la prima dose e di 32% con la seconda.

Nella fascia di età tra i 70 e i 79 anni sono state somministrate circa 12 mila dosi, con priorità alle fasce più fragili.

Si è conclusa, invece, la campagna di vaccinazione tra gli ospiti delle Rsa: entrambe le dosi del siero anti coronavirus sono state inoculate a 5.718 persone.

Dai dati pubblicati sul report nazionale, aggiornati alle 15.30 di oggi, emerge che la Campania ha superato le 700 mila somministrazioni totali (702.467) su 794.595 dosi ricevute, pari all’88,4%. Si tratta del quarto miglior risultato, dopo Valle d’Aosta, Provincia autonoma di Bolzano e Molise, mentre la Campania è prima tra le grandi regioni.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie