Salerno, covid e alcol ai minori: chiusi locali. Multe a pizzeria e sala giochi

Numerose anche le multe fatte dai vigili urbani agli automobilisti che hanno parcheggiato in divieto di sosta

1' di lettura

Multe e locali chiusi. Questo è il bilancio dell’ultimo fine settimana a Salerno. Le forze dell’ordine hanno scoperto diverse infrazioni e hanno deciso di punire le attività commerciali che non rispettavano le regole anti contagio per limitare la diffusione del Covid-19.

Senza mascherina? Multati

In una pizzeria nel capoluogo salernitano i camerieri servivano ai tavoli senza mascherine. Le forze dell’ordine hanno allora deciso di multare l’attività per non aver rispettato le norme dettate dalla Regione Campani.

Stessa sorte è toccata a una sala scommesse. Qui a non indossare il dispositivo di protezione individuale erano i clienti che sono stati sanzionati.

Alcol ai minorenni: chiuse due attività

Sempre a Salerno, poi, le forze dell’Ordine hanno deciso di chiudere per cinque giorni due locali simbolo della movida, perché vendevano bevande alcoliche ai minorenni.

Nel corso dell’attività di controllo sono state multate in totale settantuno persone e quattro esercizi commerciali tra il centro storico di Salerno e il quartiere Torrione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie