Coronavirus. Muore volontario di Atripalda. Altre 3 vittime

Coronavirus. Michele Gismondi, 71 anni, di Atripalda è morto per le conseguenze causate dal Covid. Era volontario della Misericordia e della Protezione civile. Il cordoglio del sindaco Spagnuolo. Altre due vittime al Frangipane di Ariano Irpino.

Coronavirus. Muore volontario di Atripalda. Altre 3 vittime
Coronavirus: Michele Gismondi 71enne di Atripalda e volontario della Misericordia si è spento questa mattina nell'ospedale Moscati di Avellino.
3' di lettura

E’ morto la notte scorsa nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza dell’ospedale Moscati di Avellino, Michele Gismondi, 71enne di Atripalda (Av). L’uomo era stato trasportato al Pronto soccorso della Città ospedaliera il 4 novembre. Risultato positivo al nuovo Coronavirus, era stato ricoverato nell’area Covid dell’Unità operativa di Geriatria/Medicina d’Urgenza. Dal 9 novembre era in terapia subintensiva.

Gismondi era volontario della Misericordia e iscritto al Gruppo comunale di Protezione civile. Gismondi era una persona molto conosciuta e stimata ad Atripalda, la sua morte ha suscitato una profonda impressione nella cittadina della Valle del Sabato.

E’ un giorno più duro per la nostra comunità

Ecco il testo con il quale il sindaco Giuseppe Spagnuolo ha espresso il proprio cordoglio e quello dell’Amministrazione comunale:

«E’ con grande dispiacere che apprendo della dipartita di un nostro concittadino, vittima del Covid. Da sempre impegnato nell’aiutare il prossimo e nel servire la nostra comunità anche attraverso il servizio attivo in due associazioni, quella della Misericordia di Atripalda e poi nel Gruppo Comunale della Protezione civile. Oggi sicuramente per la nostra città è un giorno ancora più duro. Ai familiari le mie più sentite condoglianze e quelle dell’intera amministrazione Comunale».

Pochi minuti fa sono arrivati anche i messaggi di cordoglio da parte della Misericordia di Atripalda e dalla Protezione civile.

Altri due morti nelle ultime ore

Si registrano anche altre due morti nelle ultime ore. Un 87enne di Ariano Irpino si è spento, sempre per le conseguenze del Covid nell’ospedale Frangipane. E questa mattina, per lo stesso motivo, ha perso la vita un 79enne di Torre Annunziata, che era ricoverato in Terapia intensiva.

Da ottobre morte 67 persone al Moscati

Al Moscati di Avellino sono attualmente ricoverati 102 pazienti positivi al nuovo Coronavirus: 10 in terapia intensiva, 37 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 13 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 19 in Medicina d’Urgenza e 23 nel plesso ospedaliero Landolfi di Solofra.
Dal primo ottobre sono morti 67 pazienti colpiti dal coronavirus e sono stati dimessi in strutture ospedaliere private accreditate o al proprio domicilio 231 pazienti.

Questa invece la situazione ricoveri al Frangipane di Ariano Irpino.

5 pazienti ( su 7 posti letto) in Terapia Intensiva;
12 (su 12 posti letto)pazienti in Medicina Covid;
26 pazienti in Area Covid, di cui 16 (su 16 posti letto) in Medicina e 10 (su 10 posti letto) in Sub Intensiva.

Lo screening per le scuole

Continua intanto lo screening per la scuola. Gli operatori sanitari dell’Asl di Avellino hanno effettuato ieri presso le postazioni Drive-in 549 tamponi antigenici a docenti, personale scolastico, alunni e genitori della Scuola dell’Infanzia e della prima classe della Primaria, così suddivisi:

Drive-in Ariano Irpino 109 tamponi
Drive-in Avella 169 tamponi
Drive-in Cervinara 161 tamponi
Drive-in Montella 110 tamponi

Da martedì 19 novembre 2020 ad oggi sono stati effettuati 2.119 tamponi antigenici, solo 3 persone sono risultate positive e sottoposte a tampone molecolare.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie