Il contagio nel mondo: OMS, pandemia accelera. Pechino: virus di origine europea

Le notizie principali dal mondo sul coronavirus.

6' di lettura

Oggi sabato 20 giugno 2020: qual è la situazione nel resto del pianeta per l’emergenza coronavirus? Come ogni giorno siamo andati a spulciare sugli organi d’informazione più importanti (The Guardian, Washington Post, El Pais, El Mundo, Le Monde, Le Figaro, Clarin), per fornirvi un resoconto veloce sulla diffusione del contagio e su quello che sta accadendo.

Pechino, virus di origine europea

I coronavirus che hanno scatenato un nuovo focolaio a Pechino probabilmente hanno avuto origine in Europa, secondo il governo cinese e ricercatori indipendenti che utilizzano sequenze genetiche rilasciate di recente. “I risultati della ricerca preliminare sul sequenziamento genetico mostrano che questo virus proviene dall’Europa. ma è più vecchio dei virus che circolano attualmente nel vecchio continente”, ha dichiarato Zhang Yong, assistente alla direzione del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), in un avviso del governo venerdì.

Gao Fu, direttore del CDC, aveva precedentemente dichiarato ai media locali che il virus avrebbe potuto iniziare a diffondersi a Pechino già all’inizio di maggio. Le ultime scoperte aggiungono peso all’idea che il virus dietro l’ ultimo focolaio fosse circolato nella capitale cinese prima che i primi casi fossero identificati la scorsa settimana.

OMS, il virus non sta rallentando

Il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato venerdì che la pandemia sta accelerando e che il giorno prima sono stati segnalati più di 150.000 casi , il numero più alto di un giorno finora. Tedros Adhanom Ghebreyesus ha detto ai giornalisti a Ginevra che quasi la metà dei casi recentemente segnalati erano nelle Americhe, con un numero significativo in Asia meridionale e Medio Oriente.

Brasile, oltre 1milione di contagi

Il governo brasiliano ha confermato venerdì che il paese è salito oltre 1 milione di casi confermati di coronavirus, secondo solo agli Stati Uniti.

Il ministero della Sanità del Paese ha dichiarato che il totale si attesta ora a 1.032.913, in aumento di oltre 50.000 da giovedì. Il ministero ha affermato che il forte aumento è dovuto alle correzioni dei numeri sottostimati dei giorni precedenti.

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro minimizza ancora i rischi del virus dopo quasi 50.000 morti per COVID-19 in tre mesi, affermando che l’impatto delle misure di isolamento sociale sull’economia potrebbe essere peggiore della malattia stessa.

Gli specialisti ritengono che il numero effettivo di casi in Brasile potrebbe essere fino a sette volte superiore alla statistica ufficiale. La Johns Hopkins University afferma che il Brasile sta eseguendo una media di 14 test ogni 100.000 persone ogni giorno, e gli esperti di salute affermano che il numero è fino a 20 volte inferiore a quello necessario per rintracciare il virus.

I dati ufficiali mostrano una tendenza al ribasso del virus nel nord del Brasile, compresa la regione dell’Amazzonia colpita duramente, un altopiano in casi e morti nelle più grandi città dei paesi vicino alla costa atlantica, ma una curva in aumento nel sud.

Erdogan ammette che bisogna fare di più contro il virus

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdo ğ an , ha dichiarato sabato che la Turchia ha perso terreno nella sua battaglia contro il coronavirus, ma un focus su igiene, maschere e distanziamento sociale proteggerà le persone e aiuterà il rimbalzo dell’economia nella seconda metà dell’anno .

Questo mese, Ankara ha aperto ristoranti e caffè e revocato gli ordini di fine settimana e la maggior parte dei divieti di viaggio interurbani. Ma dal 1 ° giugno, i nuovi casi Covid-19 sono raddoppiati a quasi 1.600 al giorno, sollevando preoccupazioni per un riemergere.

“I numeri degli ultimi giorni mostrano che abbiamo perso la nostra posizione nella lotta contro l’epidemia”, ha detto Erdogan in un discorso televisivo. “Ma miriamo a rimuovere la pandemia dalla nostra agenda rispettando le regole di pulizia, maschera e distanza.”

Merkel spinge per utilizzo app di monitoraggio

Tutti i residenti in Germania dovrebbero trarre vantaggio da un’app di coronavirus progettata per “riconoscere e spezzare le catene di infezione”, ha esortato il cancelliere Angela Merkel nel suo video messaggio settimanale sabato, mentre un nuovo focolaio del virus continuava a crescere.

“Più persone partecipano, maggiore è la sua utilità”, ha dichiarato Merkel, secondo DPA.

L’app Corona Warn è stata rilasciata questa settimana dopo mesi di sviluppo. Funziona memorizzando le informazioni sui movimenti degli utenti sul telefono e tiene traccia di tutte le volte che arrivano in prossimità di un altro telefono che trasporta l’app.

Tuttavia, a causa degli elevati volumi di dati, ci sono domande su quanto possa essere utile, dal momento che i telefoni più vecchi potrebbero avere problemi a far fronte. Vi è anche resistenza da parte dei difensori della privacy contro un sistema che tiene traccia dei movimenti delle persone.

L’uso dell’app è volontario. La Germania ha una radicata tradizione di privacy personale a causa delle sue esperienze con lo spionaggio statale sui cittadini durante l’era nazista e dal governo dell’ex Germania orientale.

Putin, il saluto a tutti i medici morti durante l’epidemia

Il presidente russo , Vladimir Putin, ha salutato i medici “eroi” che sono morti durante l’epidemia di coronavirus, confrontandoli con i medici sul campo di battaglia delle guerre passate.

Putin, che ha parlato in vista del controverso voto del prossimo mese che dovrebbe prolungare la sua presa di potere fino al 2036, ha anche promesso premi e ulteriori bonus per il personale sanitario.

Il capo dello stato ha dichiarato questa settimana che erano morti quasi 500 medici che si sono dimostrati positivi per il coronavirus, un enorme tributo di morte rispetto ad altri paesi con grandi focolai.

Elezioni in Montenegro

Il Montenegro ha programmato le elezioni parlamentari per agosto sabato, nonostante un ritorno del coronavirus due settimane dopo aver dichiarato la fine dell’epidemia, riporta Agence France-Presse.

Il Montenegro si è dichiarato libero da virus il 2 giugno, ma due settimane dopo ha registrato alcune decine di nuove infezioni. Le autorità hanno incolpato i cittadini che hanno partecipato a una partita di calcio nella vicina Serbia .

Il presidente del paese, Milo Djukanovic, ha programmato le elezioni per il 30 agosto nel paese adriatico di 620.000 persone che sono diventate indipendenti nel 2006 a seguito di una scissione con la Serbia.

L’opposizione ha rifiutato di prendere parte ai colloqui con il presidente durante la data elettorale precedente a questo accordo, sostenendo che le condizioni per un voto libero ed equo erano peggiori di quattro anni fa.

Hong Kong, nuovo decesso e aumento di contagi

Una donna di 78 anni è morta di coronavirus a Hong Kong , portando a cinque il bilancio delle vittime da Covid-19 in città, con 1.129 casi.

Hong Kong ha facilitato le misure di allontanamento fisico intese a frenare la diffusione del virus. Le ultime regole consentono riunioni fino a 50 persone, secondo Reuters.

I media statali cinesi hanno annunciato sabato che Pechino avrebbe istituito una “agenzia di sicurezza nazionale” a Hong Kong per sorvegliare una nuova legge in arrivo volta a reprimere il dissenso in città, secondo Agence France-Presse.

Zimbabwe, Ministro salute sotto processo

Sabato il ministro dello Zimbabwe avrebbe dovuto presentarsi in tribunale per affrontare le accuse di aver assegnato illegalmente un contratto multimilionario per kit di test Covid-19, farmaci e dispositivi di protezione individuale a una società oscura.

L’agenzia anticorruzione del paese ha arrestato Obadiah Moyo venerdì. I giornalisti locali hanno rivelato sui social media come Moyo avrebbe presumibilmente scelto la compagnia per vendere forniture mediche al governo a prezzi gonfiati che includevano maschere per $ 28 ciascuno.

Il governo ha annullato i contratti in seguito a tumulti pubblici. Uno dei figli del presidente del paese, Emmerson Mnangagwa, è stato costretto a rilasciare una dichiarazione che negava i collegamenti con la società dopo che sono emerse le immagini del rappresentante dello Zimbabwe della società in compagnia del presidente e di sua moglie e dei suoi figli in diversi eventi.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie