Cosa fare se hai perso il lavoro: dal Cv alla disoccupazione

Se hai appena perso il lavoro ti starai chiedendo cosa puoi fare per trovare un altro impiego il prima possibile. Vediamolo in questo articolo.

4' di lettura

Se hai appena perso il lavoro. ti starai chiedendo cosa puoi fare per trovare un altro impiego il prima possibile. Il primo passo è sicuramente dare una svecchiata al curriculum, ma non è l’unica cosa che puoi fare (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Cosa fare se hai perso il lavoro: disoccupazione

Se hai perso il lavoro, potresti attraversare un periodo di stress, emotivo ed economico.

Sicuramente ritrovarsi senza una rendita mensile e le tutele che derivano da un impiego più o meno stabile non è semplice, ma ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per rimettere in sesto la tua carriera in breve tempo.

Ci sono diverse strategie da attuare e anche diversi aiuti economici da richiedere per far fronte alle difficoltà che derivano dalla perdita del lavoro. Prima di poter procedere alla ricerca di un nuovo impiego, occupati di mettere al riparo le tue finanze.

Quando viene perso il lavoro per cause che non dipendono dalla nostra volontà (quindi per tutti i casi di licenziamento) è possibile richiedere uno specifico sussidio economico, ovvero l’indennità di disoccupazione Naspi.

L’indennità spetta a tutti i lavoratori con almeno 13 settimane di contributi versati e almeno 30 giornate di lavoro effettivo. A chi che soddisfa tali requisiti viene erogato un assegno mensile pari al 75% dell’imponibile medio degli ultimi 4 anni con una decurtazione del 3% a partire dal quarto mese.

Ma ora che hai richiesto la tua indennità di disoccupazione, è tempo di guardare avanti: nel prossimo paragrafo vediamo insieme cosa puoi fare per trovare un nuovo lavoro.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Tutti i passaggi da seguire se hai perso il lavoro

Se hai perso il lavoro, trovare un nuovo impiego è un’attività che richiederà un dispendio importante di energie: non lasciarti sopraffare e cerca di ottimizzare le tue strategie di ricerca.

Ecco alcuni semplici attività che puoi compiere per rendere il tuo profilo professionale più appetibile:

  • rimetti in gioco la tua formazione: soprattutto chi ha avuto lo stesso impiego per molto tempo potrebbe aver perso il polso del mercato del lavoro attuale. Provare a conquistare nuove abilità e competenze professionali da segnalare nel CV è un ottimo modo di rendersi interessanti agli occhi dei reclutatori;
  • coltiva relazioni (ovvero, fai networking): avere una rete di contatti tra ex colleghi, ex clienti, parenti e amici è un ottimo punto di partenza nella ricerca di un nuovo impiego. Oltre ad offrirti utili spunti di carriera, coltivare questi rapporti potrebbe aprirti nuove strade;
  • cura il tuo curriculum: il CV, insieme alla lettera di presentazione, costituiscono il biglietto da visita di ogni lavoratore. Avere cura di questi documenti, tenerli aggiornati, ordinati e facilmente consultabili rende l’attività di ricerca di un nuovo impiego estremamente più semplice. In più, da di noi un’ottima impressione in fase di selezione;
  • inoltre, non fare l’errore di avere a disposizione un solo curriculum da presentare indiscriminatamente a tutte le aziende a cui ti proponi: il CV ha il compito di sottolineare quali sono i punti di contatto tra te e la realtà professionale a cui ti stai proponendo, assicurati quindi di modificarlo leggermente per renderlo sempre pertinente alla selezione in questione;
  • non sottovalutare la fase di ricerca dell’impiego: dopo aver svolto tutti i passaggi precedenti è arrivato il momento di metterti attivamente alla ricerca dell’azienda o dei clienti che fanno al caso tuo.

Il nostro consiglio è di rivolgerti, se possibile, a un’agenzia del lavoro: renderà più semplice individuare le offerte e gli annunci che fanno davvero al caso tuo, seguendo il tuo intero percorso fino alla nuova assunzione.

perso il lavoro
Cosa fare se hai perso il lavoro: dal Cv alla disoccupazione.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi su come cosa fare se hai perso il lavoro non esitare a scriverci su Instagram.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie