Cosa guardare in streaming: 4 serie tv crime da vedere

Ti stai chiedendo cosa guardare in streaming e sei in cerca di titoli crime? Ci pensiamo noi: ecco 4 serie tv da recuperare subito!

3' di lettura

Cosa guardare in streaming senza restare delusi? Oggi abbiamo in serbo una sorpresa.

Ci sono storie che ci appassionano per la natura misteriosa delle loro trame, per i risvolti oscuri che si nascondono dietro vicende di crimine che siamo intenzionati a scoprire insieme ai nostri protagonisti preferiti, che stiano dalla parte dei buoni o dei cattivi.

Se sei in cerca di una serie tv che abbia queste caratteristiche, eccoti una selezione di titoli crime per sapere esattamente cosa guardare in streaming senza restare deluso.

E non dimenticarti di dare un’occhiata ai nostri articoli per scoprire cosa c’è di nuovo nei cataloghi Netflix, Amazon Prime Video e Disney Plus questa settimana.

Per avere sempre a disposizione le ultime novità dal mondo dell’intrattenimento e altri suggerimenti su cosa guardare in streaming, non dimenticarti di visitare la nostra sezione tv e spettacolo! Nel nostro sito trovi anche tutti gli aggiornamenti sulle serie tv e le novità cinematografiche più interessanti. In più, per avere sempre con te tutte le news, puoi entrare a far parte del nostro gruppo whatsapp gratuito.

    Il caso O.J. Simpson (Netflix)

    Cercare cosa guardare in streaming e sentirsi proporre serie tv mastodontiche con un numero di stagioni a due cifre non è il massimo per tutti. Ecco perché iniziamo con una serie tv composta da soli 10 episodi che raccontano uno dei processi statunitensi passati alla storia.

    Esaminando i retroscena del caso in modo impeccabile e minuzioso, la serie ci racconta i fatti realmente accaduti subito dopo il ritrovamento dei cadaveri di Nicole Brown Simpson e Ron Goldman.

    Mindhunter (Netflix)

    Una delle serie crime più acclamate (e costose) di Netflix, Mindhunter si ispira al libro scritto dagli ex agenti speciali John Douglas e Mark Olshaker, Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit e sui loro studi psicologici a proposito dei serial killer più spietati degli Stati Uniti.

    La storia racconta le vicente di Holden Ford, tra i primi agenti dell’FBI ad applicare la tecnica della “profilazione” per analizzare i processi psicologici dei killer e porta sullo schermo alcuni dei grandi crimini avvenuti tra gli anni ’70 e ’80.

    Truth Be Told (Apple TV)

    Anche in questo caso ci troviamo di fronte a un crime basato su un libro, in questo caso si tratta del romanzo Are You Sleeping di Kathleen Barber. 

    Conosciamo Poppy Parnell e il suo podcast di cronaca nera grazie al quale viene spinta a riaprire un caso di omicidio che aveva fatto di lei un fenomeno mediatico. La domanda è una sola: l’uomo che è stato incriminato dalla giustizia è davvero colpevole?

    The Sinner (Netflix e Infinity)

    Se ancora non sei soddisfatto e ti stai chiedendo cosa guardare in streaming che riesca a stuzzicare la tua sete di delitti e misteri, abbiamo ancora in serbo per te una serie tv antologica che tratta ben tre storie diverse, una per ogni sua stagione. Stiamo parlando di The Sinner.

    Nella prima stagione la nostra protagonista è Cora, moglie e madre insospettabile che uccide un uomo in un impeto di rabbia apparentemente senza alcuna motivazione.

    Nel secondo ciclo di episodi conosciamo Ambrose che torna ai suoi luoghi d’origine dopo la confessione di un ragazzo di 13 anni che afferma di aver avvelenato i suoi genitori. Infine, nella terza stagione, vediamo il perfetto Jamie sconvolto da un passato segreto che riemerge poco a poco nel corso delle puntate.

    Ti può interessare anche:

    Cosa guardare su Disney Plus: nuove uscite 19 al 25 aprile

    Buongiorno mamma: stasera su canale 5. Trama e cast 

    Cosa guardare su Netflix: nuove uscite 19-25 aprile

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie