Cosa si può fare con lo SPID? I servizi che devi conoscere

Cosa si può fare con lo Spid: tutti i servizi della Pubblica Amministrazione e tutti i certificati scaricabili con l'identità digitale.

4' di lettura

Oggi vedremo cosa si può fare con lo Spid. Scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Indice

Cosa si può fare con lo SPID: cos’è?

Lo Spid, detto anche Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il sistema unico di identificazione e accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione e degli enti privati che vi aderiscono.

È stato creato per semplificare la vita degli utenti e di chi, ogni giorno, si trova ad avere a che fare con i servizi web sui quali è richiesta l’autenticazione e la conferma della propria identità.

Ottenerlo è semplice: basta rivolgersi a uno dei gestori di identità digitale, detti identity provider, nella lista di quelli riconosciuto dall’Agenzia per l’Italia Digitale, detta AgID.

Nel frattempo scopri la pagina dedicata al Reddito di cittadinanza: pagamenti, diritti e bonus compatibili.

Prima di andare avanti, sappi che per l’autenticazione online puoi usare anche la Carta d’Identità Elettronica, detta CieID, e la Carta Nazionale dei Servizi abilitata.

Ora che sappiamo cos’è, vediamo cosa si può fare con lo Spid.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Cosa si può fare con lo SPID: lista dei servizi

Sono moltissimi i servizi a cui si può accedere tramite Spid.

Questo velocizza sia i tempi, evitando trafile agli sportelli, ma concede anche la possibilità di avere a disposizione una serie di documenti di fondamentale importanza anche per le attività lavorative.

Ecco una lista con le funzioni principali:

  • tramite Spid si possono richiedere finanziamenti e contributi per aziende e per privati;
  • tramite questo sistema si avrà l’opportunità di invio e richiesta documenti presso le Pubbliche Amministrazioni e gli enti convenzionati;
  • si potranno richiedere iscrizioni, richieste e prenotazioni a servizi pubblici, anche le prenotazioni di visite;
  • si può accedere a tutti i servizi INAIL e INPS;
  • è possibile visionare il Fascicolo Sanitario Elettronico;
  • si può entrare nei vari portali del cittadino delle varie Pubbliche amministrazioni locali e regionali;
  • si può accedere ai servizi di Certificazione e Autocertificazione;
  • si possono richiedere tutti i servizi anagrafici;
  • si potranno visionare e scaricare visure, effettuare controlli e consultazione dati.
Cosa si può fare con lo SPID? I servizi che devi conoscere
Cosa si può fare con lo SPID? I servizi che devi conoscere

In sostanza gli ambiti in cui lo Spid viene utilizzato sono tantissimi, come a esempio:

  • Agricoltura
  • Ambiente 
  • Edilizia 
  • Economia
  • Servizi Sociali 
  • Energia 
  • Giustizia
  • Istruzione
  • Salute 
  • Trasporti

Prima di chiudere, ricorda che lo Spid e la sua richiesta sono gratuiti, ma potrebbe essere necessario pagare per la propria identificazione.

Infatti si dovrà accedere a una serie di servizi per collegare lo Spid a una persona e, per farlo, occorre necessariamente l’identificazione di un ente autorizzato.

Tra i vari enti certificatori ci sono:

Ora che sai cosa si può fare e quali sono le modalità per ottenerlo, non ti resta che richiedere lo Spid e iniziare a ottenere i grandi vantaggi offerti da questa tecnologia.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie