Covid, colori regioni: zona bianca, il Sud sfiora la gialla

Covid, colori regioni: zona bianca, il Sud sfiora la gialla con la Sicilia che ha numeri oltre la soglia critica. Sardegna e Calabria a rischio, Lombardia con buoni numeri.

3' di lettura

Covid, colori regioni – La Sicilia, regione più a rischio per via sia dei ricoveri che dell’incidenza del contagio da coronavirus, rimarrà zona bianca (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Questa è l’indiscrezione semi-ufficiale che diventerà realtà solo oggi pomeriggio, dopo la riunione della cabina di regia, che sta analizzando i dati della settimana.

Covid, colori regioni: tutti in zona bianca e Sicilia a rischio

La situazione del contagio sembra di nuovo in rialzo, ma la modifica dei parametri per il cambio del livello di rischio delle regioni non permette un inasprimento delle misure.

Di fatto era la Sicilia quella più a rischio perché sforava sia il limite (15%) dei ricoveri di pazienti Covid in area non critica (17%) sia quella (10%) dei posti letto occupati in rianimazione (11%).

Ma allora perché non è scattata la zona gialla? Per una questione di aggiornamento di dati. Il Comitato Tecnico Scientifico analizza i dati della settimana scorsa, ancora in linea con le soglie critiche, e calcola la percentuale dei posti letto occupati in terapia intensiva sui numeri (aggiornabili una volta al mese) comunicati a inizio agosto.

Niente di definitivo quindi, solo un rinvio al passaggio in gialla, perché il ritmo delle infezioni in Sicilia è indubbiamente in aumento.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Covid, colori regioni: Sardegna e Calabria osservate speciali

Il contagio procede anche nelle regioni vicine alla Sicilia. Sia Calabria che Sardegna si avvicinano pericolosamente alle soglie di zona gialla.

La Lombardia ha invece registrato ottimi dati. Ci sono stati, purtroppo, 3 morti ma: l’incidenza è di 35 casi ogni 100.000 abitanti; c’è il 3% di ricoveri in rianimazione; i reparti ordinari sono pieni al 5%.

Covid, colori regioni: dati sulle vaccinazioni

Secondo il report del Ministero della Salute le persone vaccinate sono oltre 36 milioni e rappresentano il 66% della popolazione over 12.

Tutte le regioni sono a un buon ritmo, il Lazio spicca per particolare efficienza e percentuale di vaccinati over 60.

La regione più virtuosa per percentuale di somministrazioni eseguite sul numero di dosi consegnate è la Lombardia, con il 95,3%.

All’ultimo posto, ma comunque con una percentuale molto alta, c’è la Campania, con l’84,3%.

Covid, colori regioni: zona bianca, il Sud sfiora la gialla
Covid, colori regioni: zona bianca, il Sud sfiora la gialla

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie