Covid. Dopo la maxi ressa il Ciclope Beach annulla gli aperitivi

I gestori hanno deciso di stoppare gli eventi pomerifiani: impossibile controllare l'afflusso dib gente che arriva dai lidi vicini. Sarà un'estate diversa in tutta la Campania, tra divieti, restrizioni, controlli e mascherine. Addio al bagno di mezzanotte e ai falò sulla spiaggia. Quasi ovunque.

Covid. Dopo la maxi ressa il Ciclope Beach annulla gli aperitivi
Dopo la maxi ressa il Ciclope Beach di Marina di Camerota ha deciso di sospendere gli aperitivi: impossibile controllare l'afflusso dagli altri lidi.


1' di lettura

Dopo la ressa immortalata da foto e video il Ciclope Beach, sulla spiaggia del Mingardo a Marina di Camerota ha deciso di sospendere gli aperitivi. Il problema della calca – assolutamente inopportuna e vietata in tempo di Covid – sarebbe stato provocato dall’afflusso di gente da altri lidi vicini. Un afflusso – a dire dei gestori del Ciclope Beach – difficile da controllare. Quindi meglio imporre uno stop.

Un Ferragosto diverso

Sarà un Ferragosto diverso un po’ ovunque. Sono molti i comuni, in particolare nelle località balneari, ad aver imposto l’uso della mascherina anche all’aperto (tra questi anche Amalfi e Atrani), il divieto di falò sulla spiaggia, mentre anche le cerimonie religiose sranno celebrate in tono molto minore.

Azzerati tutti gli spettacoli

Eliminati a priori spettacoli musicali, concertoni e concertini, cabaret e rievocazioni storiche, sagre di ogni tipo, qualche comune, come Avellino, consentirà i fuochi pirotecnici, ma in molte altre località sono stati sospesi anche quelli.

Tra i divieti: niente falò, niente bagni a mezzanotte

Molte restrizioni sono state adottate dai comuni della costa cilentana. Per due motivi: l’alta affluenza di turisti e il recente focolaio esploso a Pisciotta e che ha spaventato anche gli amministratori degli altri comuni.

A Pisciotta, Centola e Castellabate mascherine obbligatorie nei luoghi dove circolano più persone. Niente fuochi e falò ad Agropoli e nella stessa Castellabate. In molti comuni sarà anche vietata la vendita di bevande in bottiglie di vetro.

E a Procida vietato l’accesso in spiaggia nelle ore notturne: che aveva intenzione di salutare il Ferragosto con un bagno di mezzanotte dovrà accontentarsi di una doccia.

Un’estate diversa, con l’inasprimento delle restrizioni arrivato proprio nelle ultime settimane, dopo che i contagi sono tornati a salire insieme alla consapevolezza che non siamo ancora usciti dal tunnel del Covid.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie