Covid, maxi focolaio in Campania: 75 contagi in uno stabilimento

Alla Imac di Caivano, una azienda di macellazione, sono risultati positivi 75 dipendenti su 180. C'è attesa per altri 200 tamponi. La fabbrica è stata chiusa. Salgono i contagi anche nel Salernitano, in provincia di Caserta, dove sono attivi alcuni cluster, e nell'Avellinese, La Campania è la seconda regione con più contagi in Italia, anche se con un numero di tamponi decisamente inferiore alla Lombardia, che si conferma prima.

Covid, maxi focolaio in Campania: 75 contagi in uno stabilimento
Un maxi focolaio di Covid è stato scoperto in uno stabilimento che macella polli a Caivano: 75 dipendenti sono risuotati positivi ora si aspetta l'esito su altri 200 tamponi.
2' di lettura

C’è un focolaio in Campania che preoccupa molto, è quello dello stabilimento Imac, un’azienda che si occupa di macellazione avicola a Caivano. Settantacinque dipendenti sono risultati positivi su 180 tamponi. Numeri simili si sono registrati anche in strutture dello stesso tipo nel nord, in particolare nel Veneto e nel Trentino.

Chiuso lo stabilimento

L’azienda è stata chiusa. Numeri troppo rilevanti, c’era il rischio concreto che il contagio aumentasse ancora. Ora è partito lo screening non semplice per testare i contatti, famigliari e amici, di ogni singolo dipendente. L’Asl è in attesa degli esiti su altri 200 tamponi.

Gli infetti sono tutti residenti tra le province di Napoli e Caserta. Per il 70% sono asintomatici, gli altri hanno sintomi lievi: mal di testa e tosse.

Lo stabilimento sarà ora sanificato. La Imac potrebbe riprendere la produzione, ma per farlo dovrà impiegare una forza lavoro esterna.

La situazione in Campania

In Campania ieri si sono registrati 203 nuovi positivi, un leggero calo rispetto ai giorni precedenti. 43 sono di rientro da viaggi all’estero (17) o dalla Sardegna (29).

La Campania è stata ieri la seconda regione per numero di nuovi positivi dietro la Lombardia (218).

In terapia intensiva ci sono 10 persone (9 nel Lazio).

16 contagi nel Salernitano

Nel Salernitano si registrano altri 16 contagi. Due a Nocera Inferiore, uno a Salerno, quattro a Eboli, tre a Sarno, due a Bellizzi a uno a Battipaglia, Capaccio Paestum, Caselle di Pittari (dove è attivo un focolaio) e Pontecagnano.

In sette giorni i nuovi positivi in provincia di Salerno sono stati 116. 30 sono stati ricoverati nei Covid Hospital, uno in terapia intensiva.

Nel Casertano 33 positivi

In provincia di Caserta i contagiati sono stati invece 33 e due nuovi ricoveri in ospedale. Preoccupa il cluster di San Cipriano d’Aversa. Il sindaco del paese, Vincenzo Caterino, ha ripetutamente chiesto ai suoi concittadini «massima prudenza».

In Irpinia i contagiati in 24 ore sono 12

In Irpinia nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 12 contagi. Quattro risiedono a Mercogliano, quattro ad Avellino, due a Montoro, uno a Taurano e uno a Sperone.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie